Sei in Gusto

Gusto light

La ricetta - Orecchiette radicchio, uva e aceto balsamico

04 settembre 2019, 09:08

La ricetta - Orecchiette radicchio, uva e aceto balsamico

SILVIA STROZZI

Ci siamo, finalmente è arrivato settembre, il mese durante il quale si raccoglie l’uva da mangiare e per fare il vino, il tempo nel quale ogni grappolo identifica un simbolo di vita, abbondanza e fertilità. Questo è uno spettacolo che si celebra dalla Sicilia al Friuli, e che va in scena nello stesso modo dai tempi dell’antica Roma: la vendemmia rappresenta un episodio di vita al quale grandi e piccini dovrebbero partecipare.

 

INGREDIENTI

 350 g di orecchiette

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cespo di radicchio rosso

150 g di uva bianca

2 cucchiai di aceto balsamico

foglie di salvia

sale e pepe

PREPARAZIONE

Preparate il condimento per le orecchiette con radicchio, uva e aceto balsamico: mondate il radicchio e tagliatelo a listarelle. Tagliate gli acini d’uva a metà e rimuovete i semi. In una padella antiaderente fate scaldare l’olio di oliva, scottatevi il radicchio, bagnatelo con l’aceto balsamico e lasciate evaporare. Aggiungete l’uva e fate insaporire per qualche minuto. Regolate il sale. Lessate le orecchiette in abbondante acqua salata, scolatele al dente e fatele saltare nella padella insieme al condimento. Trasferite le orecchiette con radicchio, uva e aceto balsamico nei piatti da portata, aggiungete un filo di olio extravergine, pepe e salvia fresca a piacere.
Difficoltà  1 - Tempo 20 min

© RIPRODUZIONE RISERVATA