Sei in Gusto

gusto

Facili e per tutti: ecco quattro ricette da realizzare in casa senza problemi

Chef professionisti, blogger e gourmet ci hanno regalato ricette semplici ma non banali e anche alleggerite da realizzare in casa, in questi giorni 

di Chiara De Carli -

19 marzo 2020, 15:01

Facili e per tutti: ecco quattro ricette da realizzare in casa senza problemi

Le disposizioni per il contrasto del Covid-19 hanno avuto come primo effetto l’aumento esponenziale dei pasti preparati in casa. «Orfani» dei ristoranti, molti single e famiglie si sono (ri)messi ai fornelli approfittando anche del maggior tempo libero per preparare qualcosa di elaborato o, semplicemente, di più «sfizioso» del solito. Ma col passare dei giorni può capitare che gli ingredienti inizino a scarseggiare, che la varietà dei prodotti in dispensa diminuisca, che siano rimasti diversi avanzi o, più semplicemente, che lo slancio iniziale verso la cucina si affievolisca. Abbiamo quindi chiesto ai «nostri» chef di regalare ai lettori della Gazzetta di Parma qualche suggerimento per portare in tavola cibi dalla preparazione veloce ma non banali e che fossero anche ricchi di gusto e, vista la maggior sedentarietà di questi giorni, non troppo calorici. Una «fresca» idea per un aperitivo diverso la offre Matteo Bersellini, chef del Vedél di Colorno, con il suo Ghiacciolo allo spritz, mentre Marcello Zaccaria, chef Barilla, suggerisce come preparare una golosa giardiniera di verdure da accompagnare a carne o salumi. Come «piatto unico», lo chef pasticciere Enrico Brancato propone gli «arancini»: golosa ricetta della Sicilia, sua terra d’origine. E per finire in dolcezza, Valentina Vincetti, foodblogger e conduttrice di «Dolci Sfide in pasticceria su 12 Tv Parma, propone una classica torta di mele: buona a fine pasto e ottima per la colazione del giorno dopo.

 ARANCINI SICILIANI  
Chef Enrico Brancato
INGREDIENTI
- 1 kg di riso lessato -  ragù -  farina 200g - acqua 300ml - 1 uovo - pangrattato q.b - olio di semi di girasole
PROCEDIMENTO
Prelevate un paio di cucchiai di riso per volta (circa 100gr di riso), schiacciate il mucchietto al centro del mano formando una conca, versateci all’interno un cucchiaino di ragù e aggiungete qualche cubetto di fontina o mozzarella prima di richiudere la base con altro riso. Fate raffreddare gli arancini in frigo. Intanto, in una ciotola versate la farina setacciata, un pizzico di sale, l’acqua a filo e l’uovo mescolando accuratamente con una frusta per evitare che si formino grumi. Tuffate gli arancini, uno ad uno, nella pastella avendo cura di ricoprirli interamente e rotolateli nel pangrattato. Scaldate l’olio in un pentolino e portatelo alla temperatura di 180° e friggete un arancino alla volta per non abbassare la temperatura dell’olio: quando saranno ben dorati, scolateli e appoggiateli su un vassoio foderato con carta assorbente per asciugarli prima di servirli.

GIARDINIERA DI VERDURE  IN 5 MINUTI
Chef Marcello Zaccaria 
INGREDIENTI
 - verdure varie 2 kg 
-  aceto di vino rosso 50 gr.  
- olio extravergine 100 gr.
 -  1 mazzo di prezzemolo  
-  sale e pepe  
- aglio 3 spicchi
 -  scalogno 3 spicchi 
PREPARAZIONE
 Tagliare le verdure in piccoli pezzi e disporle all’interno di un contenitore da microonde. Condire con olio extravergine, aceto, sale, prezzemolo fresco e aglio. Cuocere per 4/6 minuti alla massima potenza e far raffreddare a temperatura ambiente.

TORTA DI MELE
di Valentina Vincetti, “Crazy Sweet Vale”
 INGREDIENTI 
-  2 mele
- 1 limone
- 180g zucchero semolato
- 3 uova 
- 250g farina 00
- 150g acqua
- 60g olio di semi
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 pizzico di sale
Per la glassa
- il succo di mezzo limone
- 150g di zucchero a velo
PROCEDIMENTO
Sbucciate le mele, tagliatele in fette molto sottili e mettetele da parte. Montate le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti aiutandovi con uno sbattitore elettrico, poi aggiungete la farina, il lievito e il sale setacciati con un colino a maglie fini. Mescolate il composto con movimenti dal basso verso l’alto. Aggiungete per ultimi l’acqua, l’olio di semi, la scorza grattugiata del limone e suo succo. Mescolate un’ultima volta e l’impasto sarà pronto! Imburrate e infarinate una teglia da forno, versate metà dell’impasto, sistemate le fettine di mele e versatevi sopra il restante impasto. Cuocete in forno statico a 180° per 40 minuti. Quando si sarà raffreddata toglietela dallo stampo e decoratela a piacere con la glasse ottenuta mescolando lo zucchero a velo e il succo del limone.

GHIACCIOLO ALLO SPRITZ  
Chef Matteo Bersellini  
 INGREDIENTI 
- 150 ml Aperol 
- 250 ml succo d’arancia 
- 75 g di zucchero semolato 
- 330 g vino bianco secco
-  150 ml acqua 
PROCEDIMENTO
 Mescolare energicamente tutti gli ingredienti fino a completo scioglimento dello zucchero. Mettere negli appositi stampi e congelare per avere sempre a portata di mano un aperitivo diverso dal solito.