×
×
☰ MENU

il cuoco della settimana

Tortino di zucchine con crema al rum

Tortino  di zucchine con crema al rum

21 Maggio 2022,22:42

È un dolcetto o uno «scherzetto» il tortino proposto da Monica Ligios, titolare e cuoca del «Brodo di Giuggiole», ai lettori del nostro giornale? Fatto di farina, zucchero e tante zucchine nell’impasto, se non fosse per la crema di rum nella quale affondare ogni cucchiaiata questo dessert ricorderebbe uno di quei «trucchetti» ideati in famiglia per proporre le verdure ai bambini che non le amano. «Una delle prime persone a provarlo è stata in effetti una cugina che non mangia mai verdure – rivela Monica -. Solo dopo che l’ha finito, e apprezzato parecchio, le ho rivelato gli ingredienti. Il rum all’interno della crema può essere dosato a piacere: togliendolo del tutto avremo un dolce adatto anche ai più piccoli; mettendone un po’ di più, invece, piacerà agli adulti appassionati di liquori». Attenzione al gusto – necessaria per far andare i clienti «in brodo di giuggiole» -, alla qualità degli ingredienti e alla tradizione, sono le cifre distintive di Monica, trasmessele da mamma Amabile e nonna Angiolina. «Avevo 4 anni quando hanno iniziato a farmi fare le prime cose in cucina: una scelta obbligata visto che, quando erano ai fornelli, ero sempre tra i piedi. I cavalli di battaglia, in casa, erano i tortelli di ricotta, erbette e patate, tipici della nostra montagna, e la torta di tagliatelle col sassolino: oggi, la ricetta dei miei tortelli è la stessa che usava la nonna. Quando abbiamo aperto il ristorante, volevamo far conoscere la nostra visione della tradizione: una cucina dal giusto equilibrio nel piatto e arricchita, ma mai snaturata, da tecniche innovative».
Chiara De Carli

Ingredienti per 4 tortini
100 gr di zucchine
85 gr di farina
40 gr di mandorle
1 uovo
65 gr di olio di semi
85 gr di zucchero
1/3 di una bustina di lievito per dolci
Crema al Rum:
2 tuorli
50 ml di latte
200 ml di panna fresca
65 gr di zucchero
2 cucchiaini di rum

Preparazione
Grattugiate le zucchine con una grattugia coi fori larghi, poi strizzatele un po’ per far fuoriuscire l’acqua in eccesso e mettetele da parte su una superficie inclinata. In una ciotola, montate l’uovo con lo zucchero, aggiungete la farina, la farina di mandorle e il lievito, precedentemente setacciate. Sempre mescolando, aggiungete l’olio di semi e, da ultime, le zucchine grattugiate. Versate il composto negli stampini ben imburrati e infarinati e cuocete in forno preriscaldato, a 180° per 20/25 minuti.Nel frattempo, preparate la crema. Montate i tuorli con lo zucchero e, in un pentolino, scaldate il latte e la panna senza arrivare a bollore. Mescolando con una frusta, unite il latte e panna con i tuorli montati, mettere sul fuoco fino ad arrivare ad una temperatura di circa 85 gradi. Togliete dal fornello, aggiungete il rum e lasciate raffreddare. Stendete a specchio la crema sul piatto, appoggiate sopra il tortino e decorate a piacere.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI