Sei in Il vino

Nel bicchiere

Rivive la tradizione del Müller Thurgau in questo vino «eroico»

di Andrea Grignaffini -

21 gennaio 2021, 09:21

Rivive la tradizione del Müller Thurgau in questo vino «eroico»

Vino alla moda un paio di lustri fa ora ritornato purtroppo nei ranghi nonostante un appeal che lo renderebbe davvero vincente. Stiamo parlando del Müller Thurgau che ha anche un suo prestigioso concorso internazionale, e una medaglia d’oro 2020 che abbiamo appena degustato: il Vigna delle Forche 2018 della Cantina Cembra (zona Lavis). Premio meritato per questa cantina che mette in pratica una «viticoltura eroica» lavorata su terreni scoscesi anche in forte pendenza con enorme fatica ma con una costante determinazione per ottenere vini unici. 


I VIGNETI
Il nome del Vino deriva da Vigna delle Forche, una verde area incastonata tra i ripidi pendii costituiti da terrazzamenti sostenuti da muretti a secco che si affacciano sul paese di Cembra dove la cantina della famiglia Piffer da tre generazioni si dedica a produrre vini di grande fattura mediante l’aiuto tutto in rosa delle tre sorelle: Annamaria, Lorena e Francesca. Il rito annuale della vendemmia è scandito da una lunga tradizione e si svolge in una unica giornata nella quale i conferitori raccolgono i grappoli e si inerpicano lungo i ripidi versanti per conferire il frutto di un anno di duro lavoro. Il trattore sale e scende senza soluzione di continuità con un carico d’uva di quasi mezza tonnellata per ogni viaggio trasportandola dai quasi 900 metri d’altitudine del vigneto alla cantina per un dislivello di 250 metri. Il risultato di questa fatica viene enfatizzato dal bicchiere. 


VIGNA DELLE FORCHE 2018
Il Müller Thurgau Vigna delle Forche 2018 alla vista si presenta di colore giallo paglierino, i profumi di fiori bianchi, frutta matura a pasta gialla e note di sambuco ricordano i tratti del vitigno qui ben scanditi e innervati da una nota sapida e rocciosa che torna in una bocca in cui risalta oltre alla spiccata parte fruttata un’acidità totalmente integrata che supporta un finale lungo e persistente.

 

ABBINAMENTI
antipasti di pesce anche lacustre e formaggi delicati

SENTORI
fioriti e fruttati

VOTO 88/100

PREZZO ENOTECA 16EURO

QUALITA'/ PREZZO *****