Sei in Il vino

Nel bicchiere

Tenuta Valdipiatta, Rosso di Montepulciano Doc 2019

15 aprile 2021, 08:53

Tenuta Valdipiatta, Rosso  di Montepulciano Doc 2019

Andrea Grignaffini

Un connubio ideale quello tra Giulio e Miriam Caporali, padre e figlia, perfettamente complementari nella conduzione della Tenuta Valdipiatta, locata in una delle zone più vocate e rappresentative della Toscana enoica: Montepulciano. Il padre, studioso di storia e di letteratura si è lasciato sedurre dal mondo del vino, in particolare dal Nobile di Montepulciano, partendo dalla storia degli Etruschi e percorrendo nei secoli tutto il loro passato di importanti protagonisti vignaioli avanti lettera. Miriam ha perfezionato e approfondito con grande passione i suoi studi universitari italiani e francesi sul territorio locale e sui vitigni autoctoni.


UN TERRITORIO UNICO
 Siamo tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia dove i 22 ettari di vigne dislocati ad una altitudine di circa 350 metri d’altitudine si trovano in una terra ideale per la produzione di «Nobile». E qui la famiglia Caporali dagli anni Ottanta si è impegnata a realizzare il sogno di dedicarsi a tempo pieno alla viticoltura rispettando pienamente la natura e l’ambiente che la circonda, ottenendo nel 2018 la Certificazione Biologica del Marchio Comunitario Bio. 


LA DEGUSTAZIONE
Il vino Nobile Valdipiatta, è un blend da Prugnolo Gentile e Canaiolo Nero che nelle annate migliori seleziona una Riserva dalla Vigna d’Alfiero composta da Sangiovese in purezza che esprime i classici profumi del vitigno orientati verso una piacevolissima finezza ed eleganza. Per la degustazione abbiamo scelto il Rosso di Montepulciano Doc 2019 ottenuto da vinificazione in serbatoi di acciaio (tra i 24° e i 28°), macerazione sulle bucce per un paio di settimane e fermentazione malolattica spontanea sempre in acciaio; successivamente tre mesi di affinamento in barrique di Allier. Prodotto da vitigni di Sangiovese (80%), Canaiolo (15%) e Mammolo (5%), alla vista si presenta di colore rosso rubino, ricco di profumi fruttati con note di spezie, di liquirizia e di tabacco. Il sorso si dipana tra una piacevole freschezza e una delicata morbidezza con richiami speziati e tannini equilibrati.


ABBINAMENTI
primi piatti e carni


SENTORI
fruttati, speziati

VOTO 84/100

QUALITA'/PREZZO

*****