×
×
☰ MENU

FIDENZA

Entra in ospedale, ruba un cellulare e scappa: preso dai carabinieri

Entra in ospedale, ruba un cellulare e scappa: preso dai carabinieri

01 Dicembre 2021,03:01

Dopo essersi reso protagonista sabato scorso, in preda ai fumi dell’alcol, di un movimentato episodio in via Mazzini, davanti al locale dove si tengono le proiezioni cinematografiche e dopo avere brandito un coltello quando gli si sono avvicinati i militari, che lo hanno disarmato con uno spray al peperoncino, il trentenne, origine indiana, dopo avere messo a segno un furto all’ospedale di Vaio, è stato arrestato.
L’episodio è accaduto nel tardo pomeriggio di lunedì. Il trentenne è entrato dall’ ingresso principale all’ospedale di Vaio, fingendo di chiedere informazioni sulle vaccinazioni, al personale in servizio alla reception. Sempre fingendo di compilare una modulistica sulla privacy, appena il personale si è allontanato un attimo, l’uomo ha rubato un cellulare di un certo valore. Lo ha messo in tasca ed è scappato. Il personale non ha perso tempo e ha immediatamente allertato il 112. La pattuglia di carabinieri arrivata immediatamente sul posto ha notato un uomo, sui trent’anni, giubbotto rosso, proprio come era stato appena descritto da chi aveva subito il furto, che scappava per strada, con alcune valige. I militari lo hanno subito bloccato, trovandogli in tasca il telefono. E’ stato trasferito in caserma e arrestato per furto aggravato.
Dagli accertamenti effettuati dai carabinieri è emerso che il trentenne, che vive di espedienti, aveva diversi precedenti. Da alcuni anni gravita nel parmense, dopo essere arrivato da Perugia.Fra l’ altro i connazionali che lo ospitavano ultimamente, in città, avevano già richiesto l’intervento dei carabinieri, perché aveva creato loro problemi e non voleva andarsene dalla abitazione in cui lo avevano accolto. Adesso i carabinieri stanno lavorando alle indagini per cercare di capire se il trentenne abbia messo a segno altri furti in città. r.c.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI