×
×
☰ MENU

FIDENZA

Tangenziale Sud, via al bando per l'ultimo tratto

Tangenziale Sud, via al bando per l'ultimo tratto

02 Dicembre 2021,03:01

L’impegno era quello di dare vita alla gara d’appalto entro la fine dell’anno e l’obiettivo è stato centrato pienamente. Si parla del quarto e ultimo stralcio della Tangenziale sud, ovvero circa due chilometri di tracciato che, con un intervento complessivamente da 2,2 milioni di euro, presto consentiranno di avvicinarsi finalmente alla chiusura dell’anello viabilistico intorno a Fidenza. Se non ci saranno intoppi i lavori dovrebbero partire a inizio 2022 e concludersi entro l'estate.

Il tratto di tangenziale messo a gara è quello che va dalla nuova rotatoria della Boschina (zona Cabriolo), vale a dire dove è stato terminato il terzo stralcio dei lavori completato nel 2019, a quella della Lodesana.

All’incirca a metà del percorso verrà realizzata una nuova rotatoria e un breve tratto di strada locale che serviranno a mantenere i collegamenti con gli abitati intorno al Rio Bergnola; sempre in questa zona sono inoltre previste diverse aree verdi di mitigazione.

«Con questo ultimo simbolico miglio – ha commentato il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Davide Malvisi - ci avviciniamo a chiudere un’infrastruttura fondamentale per la gestione viabilistica del nostro territorio. Con il completamento della Tangenziale Sud saremo infatti vicini a chiudere idealmente il cerchio attorno alla città mettendo a sistema il collegamento tra via Emilia, casello autostradale, ospedale di Vaio e Salso. Si tratta di un risultato importante che dimostra non soltanto un’importante capacità progettuale, ma una altrettanto fondamentale efficacia nell’andare a reperire i fondi necessari alla realizzazione di opere indubbiamente onerose».

Non solo, considerando che accanto al tracciato verrà realizzata una pista ciclabile, quest’opera è di fatto un tassello fondamentale di quel collegamento ciclo pedonale lungo l’asse nord sud di cui proprio in questo periodo stanno concludendosi i diversi tracciati.

Non a caso in occasione dell’apertura della pista che collega Salso a Fidenza, il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e l’assessore regionale alla Mobilità Andrea Corsini, hanno voluto cogliere l’occasione per una visita lungo il tracciato dove presto sorgerà il nuovo tratto di tangenziale.

«Quello che ci avviamo a realizzare è un impegno preso con i cittadini che si va a concludere grazie a uno straordinario lavoro di risanamento dei conti del Comune ed una sinergia con la Regione Emilia-Romagna che ci è stata a fianco nel corso di tutta la realizzazione di questa importante opera – ha spiegato il sindaco Andrea Massari -. E infatti anche in questo caso poco meno della metà del costo complessivo del IV stralcio della viabilità sud, un milione di euro, è stato messo dalla Regione Emilia Romagna, mentre i rimanenti 1,2 milioni di euro provengono da fondi del Comune di Fidenza».

r.c.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI