Sei in Gweb+

MORTO A 95 ANNI

Mario Catelli, il «re» dei macchinari per i dolci

07 maggio 2019, 05:01

Mario Catelli, il «re» dei macchinari per i dolci

Sicuramente è stato un gran lavoratore, ma anche un imprenditore avveduto e soprattutto lungimirante.

Mario Catelli, fondatore dell’azienda Arte Dolce, è deceduto nei giorni scorsi all’età di 95 anni. Nativo di Zibello, di famiglia di commercianti del posto, dopo il diploma di perito industriale e dopo avere lavorato qualche anno come impiegato in aziende che operavano nel ramo meccanico, Mario decise , con il fratello Giuseppe, morto 20 anni fa, di voltare completamente pagina e di aprire una realtà imprenditoriale tutta sua per la rivendita di macchinari per pasticceria e panificazione. La prima sede dell’azienda fu in via Carduccci, quindi in via Cavallotti e poi a San Pancrazio dove la felice intuizione imprenditoriale di Catelli divenne «Arte Dolce», ora leader nella distribuzione di materie prime e piccole attrezzature per pasticceria, gelateria e panificazione.

Dopo che Mario si era ritirato, al timone dell’azienda sono subentrati la figlia Roberta, il genero Antonio, la nipote Francesca con il marito Jacopo ed il nipote Matteo.

Carattere aperto, solare, autorevole e carismatico, lavoratore instancabile attaccatissimo al suo lavoro ed alla sua azienda, marito, padre e nonno esemplare, Mario, nei pochi momenti liberi e finchè la salute lo ha sorretto, amava molto l’arte e visitare mostre e città che gli offrissero la possibilità di apprezzare il loro patrimonio artistico-culturale.

Come pure amava la natura, il mare, la campagna e la montagna, soprattutto del Cornigliese, dove era solito trascorrere le vacanze estive. Uomo di fede, collaborava come volontario nella propria comunità parrocchiale di San Pancrazio facendosi apprezzare per la sua generosità e la sua disponibilità.

Era legatissimo alla famiglia : alla moglie Elda che lo ha affiancato nella vita e nel lavoro, alla figlia Roberta, alle nipoti Federica e Francesca ed al genero Antonio che gli sono stati amorevolmente accanto fino all’ultimo. I funerali si svolgeranno domani mattina alle 11 partendo dalla Sala del commiato Cof di viale Villetta, per la chiesa di San Pancrazio, quindi per il locale cimitero.

Lo.Sar.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sicuramente è stato un gran lavoratore, ma anche un imprenditore avveduto e soprattutto lungimirante. Mario Catelli, fondatore dell’azienda Arte Dolce, è deceduto nei giorni scorsi all’età di 95 anni. Nativo di Zibello, di famiglia di commercianti...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal