Sei in Gweb+

SAN LEONARDO

Scavi in strada, tutti in coda

15 maggio 2019, 05:00

Scavi in strada, tutti in coda

Tutti fermi in colonna, macchine, furgoni e autobus. Era inevitabile che i lavori in via San Leonardo, una delle strade più trafficate e importanti della città provocassero disagi alla circolazione. Disagi che ieri, secondo giorno di cantiere, si sono presentati con fastidiosa puntualità nelle ore di punta. Tanto al mattino quanto alla sera, le auto che dovevano percorrere questo tratto di strada sono rimaste imbottigliate in rallentamenti e, nei momenti di maggiore traffico, in veri e propri incolonnamenti.

Nel pomeriggio, verso le 17.30, quando molti rientrano a casa dal lavoro, i disagi maggiori erano per chi percorreva via San Leonardo dal casello verso il centro città. La coda si era formata all'altezza della rotatoria con via Mazzacavallo e proseguiva per diverse centinaia di metri, fin dopo il parcheggio dei campi da rugby.

Altri incolonnamenti - sempre per i mezzi diretti in città - iniziavano nei pressi dell'ex Tarasconi, dove è stata realizzata una rotatoria nuova di zecca, in vista della costruzione di un centro commerciale.

Oltre al cantiere, una ragione degli incolonnamenti potrebbe essere ricercata nei cartelli stradali che indicano la presenza del cantiere. I segnali di deviazione, per chi è diretto dal centro verso l'autostrada, sono presenti solo all'altezza dell'incrocio fra via San Leonardo e via Mazzacavallo: in tanti, ieri pomeriggio, hanno infatti percorso via San Leonardo fino al punto in cui la strada era chiusa per i lavori. Trovandosi la via sbarrata hanno fatto inversione di marcia, sfruttando la rotatoria dell'ex Tarasconi, andando ad ingrossare la fila di veicoli diretti verso la città.

Chi invece ha capito subito dove girare per uscire da Parma, dopo aver imboccato la deviazione su via Mazzacavallo si è trovato di fronte a un incolonnamento all'altezza della rotatoria con via Paradigna. Va però fatto presente che la fila era molto più scorrevole di quella su via San Leonardo.

I lavori per il rifacimento della rete del gas saranno finiti, assicura il Comune, entro venerdì 21 giugno.

P.Dall.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti fermi in colonna, macchine, furgoni e autobus. Era inevitabile che i lavori in via San Leonardo, una delle strade più trafficate e importanti della città provocassero disagi alla circolazione. Disagi che ieri, secondo giorno di cantiere, si...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal