Sei in Gweb+

VOLLEY

Il salsese Massari campione d'Italia

16 maggio 2019, 05:25

Il salsese Massari campione d'Italia

«Un’emozione incredibile». Così il pallavolista salsese Jacopo Massari descrive il suo stato d’animo dopo essersi laureato martedì sera campione d’Italia con la squadra marchigiana della Lube Civitanova. La compagine della provincia di Macerata ha battuto nella quinta partita della finale, in trasferta, Perugia, dopo aver rischiato di perdere essendo andata sotto per due set a zero. Una rimonta alla quale ha preso parte anche il forte schiacciatore termale che ha aggiunto questa perla al suo curriculum dopo lo scudetto vinto nel 2016 in Francia con il Paris Volley, la supercoppa italiana nel medesimo anno con Modena, ed aver raggiunto con la nazionale azzurra una medaglia d’argento nel 2015 al termine del campionato del mondo svoltosi in Giappone ed una di bronzo in quello europeo sempre nello stesso anno. Per Jacopo Massari si prospetta anche la possibilità di un «double» visto che sabato alle 19 si terrà la finale di coppa campioni contro il Kazan. «Si tratta di un’emozione incredibile, uno scudetto difficile da pronosticare alla vigilia visto il livello di gioco del nostro campionato e, soprattutto, di Perugia – afferma Massari – Giocare gara 5 in trasferta dà maggior valore alla vittoria ed al collettivo visto che Perugia non perdeva in casa ai playoff dal 2016 e ci aveva già sconfitto in Coppa Italia. Inoltre avevamo perso gara 1 e gara 3 quindi sapevamo che avremmo dovuto compiere un’impresa per poter raggiungere questo traguardo».

Lo schiacciatore salsese quest’anno ha giocato da titolare cinque partite ma anche quando è subentrato dalla panchina ha sempre dato il proprio apporto sapendosi conquistare la fiducia dei compagni e dell’allenatore, quel Ferdinando De Giorgi che negli anni Novanta, da giocatore, è riuscito a vincere tre campionati del mondo. «Sono consapevole di avere davanti a me in squadra grandi campioni, l’importante è capire il proprio valore e lavorare giorno per giorno per farsi trovare pronto – prosegue l’atleta salsese che con Civitanova giocherà anche il prossimo anno – Ora ci prepariamo alla finale di coppa campioni consci della nostra forza. Dedico la vittoria dello scudetto alla mia famiglia, agli amici ed a coloro che hanno creduto in me». Anche il sindaco Filippo Fritelli, a nome dell’amministrazione e della città, si complimenta con Massari per il risultato raggiunto. «Jacopo è un campione di sport e di vita perché è sempre stato disponibile nei confronti di Salsomaggiore. Con l’assessore allo Sport vorremmo organizzare un incontro pubblico per riconoscergli questo merito. I ragazzi hanno bisogno di esempi e di figure simbolo, come Jacopo, in cui riconoscersi». M.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

«Un’emozione incredibile». Così il pallavolista salsese Jacopo Massari descrive il suo stato d’animo dopo essersi laureato martedì sera campione d’Italia con la squadra marchigiana della Lube Civitanova. La compagine della provincia di Macerata ha...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal