Sei in Gweb+

MONFERRAGLIA

In 1500 su due ruote in un mare di fango

20 maggio 2019, 05:00

In 1500 su due ruote in un mare di fango

Tra i 1500 partecipanti alla Monferraglia a vincere è stato...il fango. Gli appassionati delle due ruote non si sono fatti scoraggiare dal maltempo giungendo anche da lontano per poter prendere parte alla manifestazione, ideata da Alessandro Ansaldi, ex pilota di enduro, che si è snodata lungo un tracciato, tra Salsomaggiore e Pellegrino, principalmente su strade carrabili ma modificato proprio a causa della fitta pioggia.

Così nella mattinata di ieri è occorsa circa mezz'ora di tempo per far sì che tutti i centauri, rigorosamente dotati di baffi e vestiti a tema come vuole la tradizione goliardica della Monferraglia, partissero alla volta della pista della Predella dove si è svolta la prima sosta. Successivamente i partecipanti sono ripartiti alla volta di Pellegrino dove ad attenderli c'era il pranzo offerto dalla Pro loco.

Attorno alle 13 il ritorno nella città termale nell'area di via Pascoli, dove è stato allestito per tutto il weekend il paddock. La manifestazione che non contempla vincitori, è stata preceduta sabato dalla MonKerraglia, evento collaterale organizzato dall'associazione The Monkeys Vintage Scootering, in collaborazione con Stefano Dioni, ovvero il raduno sulle Vespe, Lambrette, LML, Cosa, Ciao e derivati. Anche in questo caso tantissimi i partecipanti dall'Italia, tra i quali i Vespa Club di Monza, Gorgonzola, Piacenza, Sirmione, Aosta, ma anche dall'estero, nella fattispecie dall'Olanda.

M.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tra i 1500 partecipanti alla Monferraglia a vincere è stato...il fango. Gli appassionati delle due ruote non si sono fatti scoraggiare dal maltempo giungendo anche da lontano per poter prendere parte alla manifestazione, ideata da Alessandro Ansaldi,...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal