Sei in Gweb+

Associazioni

Avis in lutto: è morta Anna Dalcò

12 giugno 2019, 05:03

Avis in lutto: è morta Anna Dalcò

DAMIANO FERRETTI

Una vita intera all'interno dell'Avis, la sua seconda famiglia, sempre con una solidarietà senza confini e il sorriso costantemente stampato sulle labbra.

Dopo una breve malattia, ieri si è spenta Anna Dalcò, all'età di 73 anni, mentre era ricoverata all'Ospedale Maggiore, lasciando nello sconforto i familiari, gli amici e tutto il mondo avisino.

Classe 1946 e originaria di Mamiano, dal 2005 Anna Dalcò ricopriva la carica di presidente del gruppo Avis di Base Montebello-Cittadella-Guardia di Finanza, dopo essere stata volontaria e donatrice per tanti anni.

Mentre parla della sua adorata mamma, la figlia Maria Chiara trattiene a stento le lacrime: «La ricorderemo sempre con il suo proverbiale sorriso, la sua grande energia ed il suo carattere forte che andavano di pari passo con il suo immenso senso dell'altruismo: era sempre pronta a mettersi in gioco e fino a due settimane fa ha voluto partecipare alle riunioni in parrocchia per organizzare la festa di quartiere».

«Con la scomparsa di Anna Dalcò - ricordano Giancarlo Izzi e Doriano Campanini, rispettivamente presidente e vice-presidente dell'Avis Comunale - la nostra associazione perde uno dei suoi pilastri, in particolare del quartiere Montebello-Cittadella. Anna è sempre stata disponibile alle innovazioni ed ai cambiamenti che hanno consentito all'Avis di crescere insieme alla città ed in particolare è stata importante la sua presenza fra i bambini delle scuole del quartiere. Il suo impegno è stato importante anche nella segreteria dell'Avis Comunale dove ha fornito un grande contributo organizzativo e di accoglienza, oltre a collaborare in ogni occasione con le altre associazioni del dono e con Forum Solidarietà».

Anche Gianni Benassi, vice-presidente del gruppo Avis di Base Montebello-Cittadella-Guardia di Finanza, ha la voce rotta dall'emozione: «Era la guida e l'anima del nostro gruppo ed ora sarà molto difficile proseguire senza di lei, senza il suo sorriso».

«Anna è stata una grande amica per la nostra scuola e ci mancherà tantissimo - sottolinea Marzia Colonna, vice-preside dell'istituto comprensivo di via Montebello - ogni anno preparava il lancio dei palloncini con i nostri bambini».

Anna Dalcò è sempre stata legatissima alla famiglia: al marito Valter e ai figli Maria Chiara, Francesco e Gian Paolo, ai cognati Barbara e Matteo e al nipote Alessandro.

Il rosario verrà recitato questa sera alle 21 nella chiesa dello Spirito Santo. I funerali si svolgeranno domani con partenza alle 9 dall'Ospedale Maggiore per la chiesa dello Spirito Santo indi per il cimitero di Marore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

DAMIANO FERRETTI Una vita intera all'interno dell'Avis, la sua seconda famiglia, sempre con una solidarietà senza confini e il sorriso costantemente stampato sulle labbra. Dopo una breve malattia, ieri si è spenta Anna Dalcò, all'età di 73 anni,...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal