Sei in Gweb+

Galleria Polidoro

Scritte inneggianti alla droga, «graffitaro» incastrato dalle telecamere

19 giugno 2019, 05:05

Scritte inneggianti alla droga, «graffitaro» incastrato dalle telecamere

La polizia municipale ha trovato il responsabile delle scritte deliranti tra cui alcune inneggianti alla droga, che sono già state cancellate, comparse poco prima della mezzanotte dell'8 giugno in borgo Piccinini, a pochi passi da galleria Polidoro. Grazie alle telecamere di videosorveglianza è stato infatti riconosciuto l'autore delle scritte, un ventenne già noto alla polizia municipale che è stato denunciato. Esprimendo soddisfazione l'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa ha annunciato una «lotta ancora più dura contro chi sporca i muri». M.Cep.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La polizia municipale ha trovato il responsabile delle scritte deliranti tra cui alcune inneggianti alla droga, che sono già state cancellate, comparse poco prima della mezzanotte dell'8 giugno in borgo Piccinini, a pochi passi da galleria...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal