Sei in Gweb+

FIDENZA

Addio a Renato Guareschi, ex calciatore e barista

20 luglio 2019, 05:02

Addio a Renato Guareschi, ex calciatore e barista

SILVANA LORENI

 

Se n’è andato Renato Guareschi, il barista calciatore. In città era conosciuto da tutti i borghigiani come «Coca». Aveva 74 anni e a strapparlo all’immenso affetto dei suoi cari, è stata una grave malattia. Era un personaggio molto conosciuto e stimato in tutta la città, soprattutto per essere stato un valido calciatore, che negli anni Sessanta aveva militato come attaccante nella squadra del Fidenza. E tanti borghigiani appassionati del pallone e tifosi del Fidenza, lo ricordano ancora per la sua grinta in campo, veloce, scattante, mentre attaccava sicuro. E proprio per le sue doti calcistiche, negli anni Settanta era stato chiamato a giocare nella squadra del San Secondo, quando militava in serie D. Una grande soddisfazione che lo aveva riempito di orgoglio. Dopo la carriera da calciatore, forte della sua esperienza, Guareschi aveva continuato come allenatore di diverse squadre giovanili e di amatori, sino a metà degli anni Novanta. Aveva lavorato alle dipendenze della Fidenza Vetraria, come meccanico, ma aveva anche gestito il distributore di carburante Esso, lungo la via Emilia.

Renato «Coca», aveva gestito in città, in pieno centro storico, il noto bar Pub 81 e anche lo storico bar Commercio. Proprio per quel suo fare gentile e cordiale, si era attirato una vasta e affezionata clientela, perché ci sapeva fare con la gente, dietro al bancone. Infatti quando i borghigiani arrivavano al bar, anche dopo avere fatto colazione o preso un aperitivo, si fermavano sempre volentieri a scambiare due chiacchiere col barista «Coca». La sua scomparsa ha rattristato non solo tanti suoi ex clienti, dei bar e del distributore, con quali aveva sempre mantenuto rapporti di amicizia, ma anche i numerosi amici fidentini, che lo hanno benvoluto. Renato ha lasciato la moglie, la figlia, le sorelle i nipoti e i parenti. Il rosario sarà recitato oggi pomeriggio alle 18,30 nella chiesa parrocchiale della Cattedrale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SILVANA LORENI Se n’è andato Renato Guareschi, il barista calciatore. In città era conosciuto da tutti i borghigiani come «Coca». Aveva 74 anni e a strapparlo all’immenso affetto dei suoi cari, è stata una grave malattia. Era un personaggio molto...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal