Sei in Gweb+

TAGLIO DEL NASTRO

Piazza della Pace, tra 20 giorni la sospirata inaugurazione

01 settembre 2019, 05:07

Piazza della Pace, tra 20 giorni la sospirata inaugurazione

Il cantiere è durato più del previsto anche se ora la piazza è di fatto aperta al pubblico. Peccato che la tanto attesa cerimonia del taglio del nastro non sia mai stata organizzata. Qualcosa però, dalle parti di piazza della Pace, sembra muoversi.

O meglio, più che in piazza, il movimento è tutto concentrato negli uffici comunali, che stanno cercando di fissare una volta per tutte la data dell'inaugurazione. Il giorno giusto dovrebbe essere sabato 21 settembre e non si tratta di una data qualsiasi, perché coincide con l'avvio della rassegna Verdi Off.

Infatti, l'idea che sta circolando all'interno dell'amministrazione comunale è quella di procedere con il taglio del nastro e di accompagnarla con un concerto che, vista la coincidenza con la rassegna dedicata al Maestro, dovrebbe essere allestito davanti al monumento dedicato a Verdi. Monumento che in questi giorni è sottoposto ad un intervento di pulitura.

Il cantiere in piazza della Pace era iniziato a fine 2017: a partire dall'autunno la piazza era stata interdetta al pubblico e, nel corso di questi mesi, si possono contare almeno tre annunciate riaperture, tutte disattese.

Questa sembra essere finalmente la volta buona e accompagnare l'inaugurazione con un concerto è visto come un modo per sottolineare la nuova identità - in parte anche verdiana - di questo grande spazio ai piedi della Pilotta. Infatti, in piazza della Pace è stato disegnato un «Sentiero delle lettere» con i versi di Attilio Bertolucci dedicati a Giacomo Ulivi (eroe della Resistenza) e la poesia che rimanda alla Giovanna d'Arco di Giuseppe Verdi.

P.Dall.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA