Sei in Gweb+

GRANDE FESTA

Salso e Combi, vecchie glorie del calcio in campo tra gol e ricordi

02 settembre 2019, 05:03

Salso e Combi, vecchie glorie del calcio in campo tra gol e ricordi

Grande festa dello sport allo stadio comunale Francani dove si sono ritrovate sul rettangolo verde le vecchie glorie, e non solo, del Salsomaggiore e della Combi Salso.

Organizzatore della reunion Giancarlo Rocca, che delle due formazioni è stato sia giocatore che allenatore, che ha così tradotto sul campo i ricordi - scritti a quattro mani con Romano Zanlari - contenuti nel libro «Salsomaggiore un secolo di calcio».

Così si sono ritrovati a distanza di 35 anni coloro che hanno fatto la storia delle due società. Sulle panchine gli allenatori Paolo «Chilo» Craviari e Alberto Mingozzi. Arbitro dell’incontro Giuseppe Meloni.

Il primo incontro, preceduto dagli inni delle due squadre, è terminato 1-0 per il Salso; il secondo, tra i più giovani, 1-1. Ma quello che più conta non è tanto la parte sportiva quanto lo spirito di coesione e di amicizia che ha caratterizzato la giornata che ha visto le premiazioni di Cifro Meteori, che ha vestito le maglie nerazzurra e gialloblù del Salso e la biancorossa della Combi, Dismo Ferrari, storico dirigente, e Giancarlo Rocca, giocatore ed allenatore su entrambe le compagini cittadine e che con la Combi, insieme a Ferrari, in dieci anni ha portato i biancorossi dalla terza categoria alla Promozione.

Presenti per l’amministrazione il sindaco Filippo Fritelli e l’assessore allo Sport, Stefano Compiani. Tra le curiosità la presenza in campo del 77enne Luciano Brustolin e a bordo campo di Nicola Berti, indimenticato campione. Speaker Mario Nigri.

M.L.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA