Sei in Gweb+

SISMA DEL 2009

Fornovo, delegazione all'Aquila

03 settembre 2019, 05:01

Fornovo, delegazione all'Aquila

Ritorno sui luoghi del terremoto, dieci anni dopo. Una delegazione fornovese si è recata nei giorni scorsi a San Demetrio Ne’ Vestini, località in provincia de L’Aquila: una visita che prosegue e rafforza il legame di amicizia tra le due comunità, costruito negli anni scorsi, quando tra i due paesi era stato sottoscritto un protocollo di intesa e collaborazione, dal 2011. Il rapporto era infatti nato nel periodo del post sisma, avvenuto il 6 aprile del 2009, grazie all’associazione culturale La Pergamena che si recò a San Demetrio per portare solidarietà alla popolazione, in particolare ai bambini, con il progetto «Viaggio dell’anima», che aveva previsto il racconto della favola di Pinocchio. Una scelta che portava con sé un messaggio importante: «La favola intesa come una immagine di comprensione del mondo attraverso una narrazione irreale era perfetta per depositare nel cuore delle persone quel piccolo tassello che si chiama amicizia, condivisione, speranza, futuro». Un gruppo della località abruzzese, in seguito era stata ospite del comune di Fornovo, sempre nel segno dell’amicizia e della solidarietà. «Ora - ha detto l’assessore alla cultura Alessando Savi - il ritorno, a dieci anni dal terremoto, su invito del sindaco Silvano Cappelli, a cui va un sentito ringraziamento per la cordiale ospitalità, per ribadire il nostro rapporto di amicizia. Oggi si vede un paese forte, che è ripartito, proiettato verso il futuro. Splendidi paesaggi, scambio di doni e una mattinata con i bambini del centro estivo ci lasciano un ottimo ricordo di San Demetrio e l’entusiasmo di tanti futuri scambi tra le nostre comunità». La delegazione è stata infatti ospitata dal centro estivo de paese, all’interno della palestra Barilla, struttura anitsimica donata dalla ditta di Parma nel 2010, dove le referenti de La pergamena, Paola Mazza e Cristina Singifredi, hanno intrattenuto i bambini con le favole contenute nei libri «Il regno del colore» e «Amico cibo», recentemente pubblicati. All’appuntamento non ha voluto mancare il sindaco Michela Zanetti, intervenuta all’incontro insieme al collega di San Demetrio, Cappelli. Oltre all’appuntamento ufficiale il viaggio in Abruzzo ha previsto anche la visita ai luoghi artistici del territorio e alla città de L’Aquila che sta lentamente riprendendosi dalle ferite del devastante sisma di dieci anni fa. Do.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA