Sei in Gweb+

LUTTO

Sorbolo, addio a Maria Frazzini

13 settembre 2019, 05:07

Sorbolo, addio a Maria Frazzini

CRISTIAN CALESTANI

SORBOLO Per i sorbolesi era «La Mariuccia», la prof di lettere che per trent’anni ha insegnato alle scuole medie del paese, un’amica e poi l’anima del volontariato locale, specie nel gruppo del Punto di Comunità. È con grande affetto che Sorbolo ricorda Maria Frazzini in Magnani, scomparsa all’età di 73 anni. Era originaria di Brescia, ma a Sorbolo viveva dal 1976 e si era integrata al meglio nella comunità. Aveva conosciuto il futuro marito, il sorbolese doc Raffaele Magnani, durante gli anni degli studi all’università di Parma. Poi il matrimonio e il trasferimento nel paese della Bassa.

«È stata un’insegnante appassionata ed entusiasta - ricorda l’amica Anna Ballarini -. Una volta in pensione si è impegnata nel volontariato diventando presto una delle principali animatrici del Punto di Comunità, promuovendo con le sue colleghe e amiche i pomeriggi di gioco bimbi-nonni-genitori e l’iniziativa della vendita benefica delle coperte di lana». Donna colta e moderna, amava ascoltare le persone che spesso cercavano i suoi consigli ed era circondata da amiche con cui condivideva le passioni. «La sua vita - ricorda ancora Anna - è stata dedicata alla famiglia, all’amatissimo marito e al figlio Nicola che tante soddisfazioni le ha dato: premiato come eccellenza della ricerca in Fisica a livello europeo, è sposato, lavora in Olanda ed è padre di Ernesto, il nipote ragione di vita e di gioia infinite». A ricordare Mariuccia anche la presidente del Centro sociale ricreativo culturale autogestito di Sorbolo Monica Maffini: «Ho conosciuto Mariuccia due anni fa, quando iniziò l’avventura del Punto di Comunità. Si dimostrò, da subito, molto disponibile, pronta a darsi da fare per gli altri. Fu la trascinatrice del Punto con il suo approccio sempre molto propositivo. Era stata in prima fila tra le promotrici della vendita benefica delle coperte di lana, un’iniziativa in cui aveva creduto tanto».

Il funerale si terrà oggi partendo alle 9.30 dall’ospedale Maggiore di Parma per la chiesa di Sorbolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA