Sei in Gweb+

Lutto

La Barilla piange Luca Virginio: «Un lavoratore instancabile»

18 settembre 2019, 05:07

La Barilla piange Luca Virginio: «Un lavoratore instancabile»

È scomparso Luca Virginio, direttore della Comunicazione e delle Relazioni esterne del Gruppo Barilla. Cinquantaquattro anni, Virginio era nato a Firenze e si era laureato in Giurisprudenza all’Università di Parma nel 1989. Dopo un’esperienza in Procter & Gamble, nel 2008 era entrato a far parte del Gruppo Barilla come direttore della Comunicazione e delle Relazioni esterne del Gruppo. Nel corso di crescenti responsabilità aveva ricoperto il ruolo di vice presidente del Barilla Center for Food & Nutrition.

Così lo ricorda con commozione il presidente Guido Barilla: «Luca Virginio è stato un uomo Barilla vero e profondo. Lavoratore instancabile, appassionato e determinato nell'aiutare tutti noi a seguire una strada di valori, trasparenza, qualità. Barilla con il suo contributo è diventata un'azienda migliore». Profonda commozione in tutti i collaboratori Barilla per un collega dalle profonde doti, valori umani e professionali.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA