Sei in Gweb+

TRAGEDIA

Tangenziale, stroncato da un malore

08 ottobre 2019, 05:08

Tangenziale, stroncato da un malore

Un malore mentre era al volante, la presenza di spirito di fermarsi e telefonare al 118: la corsa dell'ambulanza ma, purtroppo, per l'uomo non c'è stato niente da fare. Stroncato, pare, da un infarto. La tragedia è avvenuta lunedì intorno alle 16 in via Stati Uniti d'America, la bretella che unisce la tangenziale al nuovo ponte sul Taro. La vittima è un 62enne di Fontanellato, che, a bordo di un furgone, era diretto verso Fidenza. Sul posto, oltre all'ambulanza del 118, sono intervenuti anche l'elisoccorso e un'autopattuglia della Polizia stradale. Diversi automobilisti, frattanto, allarmati dal fatto che il furgone sostava in mezzo alla strada, si sono fermati per portare aiuto all'uomo. Tutto inutile, purtroppo. In seguito al tragico episodio, il traffico è rimasto rallentato per un'ora, prima che il furgone venisse rimosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA