Sei in Gweb+

Premio

Sport Civiltà: ecco la lista delle «stelle»

07 novembre 2019, 05:03

Sport Civiltà: ecco la lista delle «stelle»

VITTORIO ROTOLO

L'ex difensore azzurro Alessandro Costacurta, una delle colonne del «Milan degli invincibili», e una leggenda del ciclismo come Beppe Saronni, che nel suo palmares vanta un titolo iridato e due edizioni del Giro d'Italia (nel 1979 con la maglia della parmigiana Scic). Ed ancora Urbano Cairo, presidente di Rcs MediaGroup e del Torino, insieme all'attuale commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio femminile Milena Bertolini, protagonista con le sue ragazze ai recenti Mondiali disputati in Francia.

Sono solo alcune delle grande icone del panorama sportivo internazionale che lunedì 18 novembre, al Teatro Regio (inizio alle 16.30), riceveranno il Premio Sport Civiltà, manifestazione promossa dalla Sezione di Parma dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport, con il patrocinio tra gli altri di Comune e Coni, e giunta alla sua 43ª edizione. I nomi dei premiati sono stati svelati ieri pomeriggio nella sala giunta del municipio, dove si è riunita la qualificata giuria presieduta da Vittorio Adorni, che comprende autorevoli personaggi del mondo dell'imprenditoria, dello sport e del giornalismo nazionale.

A Tito Stagno, l'uomo che cinquant'anni fa raccontò in diretta televisiva le emozionanti fasi dello sbarco dell'uomo sulla Luna, il consiglio direttivo dei Veterani dello Sport di Parma ha voluto assegnare il premio speciale che ricorda la figura di Ercole Negri. Per quanto concerne gli altri riconoscimenti, invece, la scelta della giuria è ricaduta sul giornalista Emanuele Dotto, storica voce radiofonica di «Tutto il calcio minuto per minuto», sull'imprenditore Alessandro Benetton, presidente della Fondazione Cortina 2021 e che sarà in prima linea nell'organizzazione delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026, e infine su Michil Costa, organizzatore della «Maratona delle Dolomiti», Gran Fondo di ciclismo che vede ogni anno la partecipazione di 10mila appassionati, provenienti da ogni parte d'Italia ma soprattutto dall'estero.

Al Teatro Regio, la cerimonia di premiazione di Sport Civiltà sarà trasmessa per la prima volta in diretta televisiva sulla Rai e vedrà sul palco la conduzione di Massimo De Luca e Simona Rolandi, con la regia affidata a Marco Caronna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

VITTORIO ROTOLO L'ex difensore azzurro Alessandro Costacurta, una delle colonne del «Milan degli invincibili», e una leggenda del ciclismo come Beppe Saronni, che nel suo palmares vanta un titolo iridato e due edizioni del Giro d'Italia (nel 1979...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal