Sei in Gweb+

Furti

Nuovo raid all'Inzani, il presidente: «Moletolo è al buio»

13 novembre 2019, 05:05

Nuovo raid all'Inzani, il presidente: «Moletolo è al buio»

VITTORIO ROTOLO
Continuano i raid notturni all'interno degli impianti sportivi cittadini. Nel mirino dei malviventi sono finite ancora una volta le strutture del Circolo Inzani, in via Anedda, a Moletolo. È accaduto nella notte tra lunedì e martedì quando, servendosi di un arnese, i ladri hanno fatto irruzione nei locali che ospitano la segreteria della sezione calcistica dello storico sodalizio parmigiano. Dopo aver divelto la porta d'ingresso, hanno fatto razzia di tutto quello che potevano, portando via un telefono e l'apparecchio Pos, utilizzato per consentire il pagamento delle quote da parte dei soci, ma anche abbigliamento tecnico ed una piccola cassetta di sicurezza, al cui interno comunque non c'era denaro. Si tratta del secondo raid compiuto nelle palestre di Parma, nel giro di pochi giorni. Qualche sera fa era toccato al Palasport di via Pellico ricevere la «visita» dei malviventi, riusciti a fuggire con alcune divise dalla sede della Energy Volley, dopo essere penetrati pure negli uffici della Polisportiva Gioco. «Per quanto riguarda la nostra sezione calcistica a Moletolo, l'ultimo furto risaliva alla fine di agosto. E pure in quella circostanza, i ladri avevano portato via il dispositivo Pos» evidenzia Sergio Greci, presidente del Circolo Inzani. «Senza contare - aggiunge - tutti gli altri episodi verificatisi sempre qui, nei locali del Circolo, e poi al Palacasalini di largo Beccaria, dove ospitiamo invece le attività di ginnastica, judo e pallavolo». L'ultimo furto suona quasi come una beffa, per l'Inzani. «Proprio questa mattina (ieri per chi legge, ndr) aspettavamo il tecnico per attivare la telecamera di videosorveglianza, che abbiamo provveduto ad installare sabato scorso, a carico nostro ovviamente» spiega Greci. «Ma, al centro sportivo di Moletolo, in generale c'è un problema che riguarda l'illuminazione: il viale principale è completamente al buio. E questo favorisce le azioni di certi delinquenti. Lo abbiamo già segnalato all'amministrazione comunale, sollecitandone l'intervento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

VITTORIO ROTOLO Continuano i raid notturni all'interno degli impianti sportivi cittadini. Nel mirino dei malviventi sono finite ancora una volta le strutture del Circolo Inzani, in via Anedda, a Moletolo. È accaduto nella notte tra lunedì e...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal