Sei in Gweb+

NOVITÀ

Pista del ghiaccio , probabile il ritorno in piazzale Picelli

15 novembre 2019, 05:05

Pista del ghiaccio , probabile il ritorno in piazzale Picelli

Gian Luca Zurlini

Il Comune cerca un privato che sia interessato ad allestire e gestire una pista di pattinaggio in piazzale Picelli nel periodo che va da inizio dicembre sino a fine febbraio.

Una notizia non inedita, visto che proprio piazzale Picelli è stato il primo «teatro» degli amanti del ghiaccio parmigiani con un successo clamoroso di presenze e partecipazione nei primi anni di attività, tanto da arrivare addirittura a inserire fra le possibili opere pubbliche nei progetti della giunta Vignali un «palaghiaccio». Il primo Natale sui pattini nel cuore dell'Oltretorrente è stato quello del 2002, quando la giunta Ubaldi, in accordo con l'Ascom, fece installare a spese del Comune la pista sul ghiaccio per rivitalizzare il piazzale da poco ristrutturato ottenendo un grande successo di partecipazione.

L'ultima volta che la pista venne allestita in piazzale Picelli fu invece nel Natale del 2012, sette anni fa: ma in quel caso venne addirittura smantellata in anticipo rispetto alle previsioni, subito dopo le vacanze natalizie, a causa della scarsa affluenza di persone e anche delle polemiche per alcune compagnie di giovani che, soprattutto la sera, facevano troppo rumore.

LA RICHIESTA DEL CCV

Quest'anno la proposta di riprendere la tradizione di una pista di ghiaccio nell'Oltretorrente, dopo che negli anni scorsi chi voleva pattinare ha potuto andare solo nelle piste allestite all'interno dei centri commerciali. è partita dal Ccv del quartiere. Il Comune ha così deciso di provare a vedere se il ritorno della pista di pattinaggio potesse vedere qualcuno interessato all'allestimento e alla gestione e ha pubblicato una manifestazione di interesse. Rispetto al passato, però, il Comune non si farà carico di alcuna spesa e l'unica facilitazione che concederà sarà quella dell'occupazione gratuita dell'area di piazzale Picelli, ma senza nessun tipo di contribuzione diretta.

IL PERIODO DI APERTURA

Ora non resta che attendere e vedere se, alla scadenza del bando, ci sarà stato qualcuno che avrà fatto domanda per l'allestimento della pista (anche se pare che qualche richiesta ci fosse già stata). Se la risposta fosse positiva, il «grande ritorno» dovrebbe avvenire nel weekend del 7 e 8 dicembre, mentre la permanenza della pista sarà possibile sino a fine febbraio, anche se non è escluso che il gestore possa optare per un periodo più breve di apertura.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gian Luca Zurlini Il Comune cerca un privato che sia interessato ad allestire e gestire una pista di pattinaggio in piazzale Picelli nel periodo che va da inizio dicembre sino a fine febbraio. Una notizia non inedita, visto che proprio piazzale...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal