Sei in Gweb+

Fontevivo

Ladri acrobati, nel mirino due appartamenti

12 dicembre 2019, 05:02

Ladri acrobati, nel mirino due appartamenti

FONTEVIVO Cercava sicuramente contanti, o al massimo qualche oggettino in oro da rivendere in fretta, il ladro che martedì sera si è introdotto in due appartamenti al secondo piano di un condominio di Fontevivo. A intuirlo sono state le sue vittime che, appena a casa, hanno immediatamente notato i cassetti aperti e tutti i segni di una «visita» sgradita. Ma, fortunatamente, nessun danno ingente o ricordi rubati.

«Si vede che chi è entrato cercava soldi da poter spendere subito: c’era un tablet ma non è stato preso e non mancano nemmeno televisori o altri elettrodomestici», è stato il commento di uno dei due condomini. Eppure per compiere il furto il ladro ha rischiato parecchio. Dalla ricostruzione fatta, sembra che sia riuscito a introdursi nell’androne – forse seguendo un condomino che entrava o approfittando di una disattenzione che potrebbe aver lasciato accostato il portone – e poi si sia diretto alla porta dell’appartamento preso di mira per primo che, per sua «fortuna», era stata chiusa senza far girare la chiave nella serratura.

A quel punto, verificato che in casa non ci fosse nessuno, è bastato estrarre dalla tasca una tessera per far scattare la serratura e trovarsi all’interno dell’appartamento. Nella casa non c’era però nulla di appetibile e così ha pensato di mirare a un altra abitazione, raggiunta con una pericolosa acrobazia tra i balconi a oltre sei metri di altezza. «Avevo lasciato la tapparella di una finestra del soggiorno aperta per metà - ricorda la vittima del secondo tentativo di furto - e il ladro è riuscito ad aprirla senza troppa fatica. Da oggi penso che la chiuderò sempre».

c.d.c.

 

FONTEVIVO Cercava sicuramente contanti, o al massimo qualche oggettino in oro da rivendere in fretta, il ladro che martedì sera si è introdotto in due appartamenti al secondo piano di un condominio di Fontevivo. A intuirlo sono state le sue vittime...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal