Sei in Gweb+

Il gelo

Piazza Garibaldi chiusa per ghiaccio: tante le cadute

14 dicembre 2019, 05:09

Piazza Garibaldi chiusa per ghiaccio: tante le cadute

MARA VAROLI

Il ghiaccio ha messo «in ginocchio» la città. Un venerdì sera da bollino nero con tanti disagi per automobilisti e pedoni: dopo la nevicata della tarda mattinata di ieri, le basse temperature di ieri sera con una minima di meno 2 hanno contribuito alla formazione di vere lastre di ghiaccio sulle strade, come in via dei Mercati e in via Baganzola, sulle tangenziali e sui percorsi pedonali. Tant'è che diverse sono state le chiamate al 118 per cadute e incidenti. E oggi, almeno nelle prime ore della giornata, il ghiaccio continuerà a creare problemi: gli esperti del meteo, infatti, hanno previsto nuove gelate.

CHIUSE LE TANGENZIALI

Intorno alle 20 le forze dell'ordine con la polizia municipale, i carabinieri, la polizia stradale e la questura hanno provveduto alla chiusura progressiva delle tangenziali.

«Si è verificata una vera emergenza - ha spiegato il comandante della polizia municipale Roberto Riva Cambrino -. Il ghiaccio ha creato diversi problemi soprattutto sulle rampe di ingresso e di uscita delle tangenziali e si sono verificati anche degli incidenti, in particolare nei pressi di Eia. Così di comune accordo con le forze dell'ordine abbiamo provveduto a chiudere i tratti più pericolosi delle tangenziali e abbiamo continuato a spargere il sale per contrastare il fenomeno del ghiaccio».

E dopo aver sparso il sale nei punti più critici, per prevenire altri possibili incidenti, le tangenziali sono state nuovamente riaperte.

LA PIAZZA OFF LIMITS

Numerose sono state le telefonate al 118 per cadute. In particolare, le chiamate si sono concentrate nel «cuore» della città. In piazza Garibaldi, infatti, diversi i parmigiani che si sono infortunati scivolando su una vera lastra di ghiaccio. Così, gli agenti della polizia municipale insieme all'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Parma Michele Alinovi hanno provveduto a transennare l'area, per permettere agli operatori di spargere il sale e mettere in sicurezza la Piazza. Fortunatamente, il bollettino delle cadute non è stato nero: le persone infortunate hanno riportato lievi traumi. E anche oggi sarà una giornata scivolosa, con gelate diffuse al mattino con minima a meno 3 e massima a 7. Poi, le temperature dovrebbero progressivamente rialzarsi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

MARA VAROLI Il ghiaccio ha messo «in ginocchio» la città. Un venerdì sera da bollino nero con tanti disagi per automobilisti e pedoni: dopo la nevicata della tarda mattinata di ieri, le basse temperature di ieri sera con una minima di meno 2 hanno...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal