Sei in Gweb+

Berceto

Addio a Zambernardi, una vita per il lavoro e la solidarietà

15 dicembre 2019, 05:10

Addio a Zambernardi, una vita per il lavoro e la solidarietà

BERCETO Profondo cordoglio a Berceto per la scomparsa, dopo sofferta malattia, di Giorgio Zambernardi. Giorgio era nato ad Ajaccio in Corsica 57 anni fa, ma aveva sempre desiderato avere casa e lavoro a Berceto, riuscendoci, diventando cameriere professionista di un ristorante di Berceto. Sempre elegante e impeccabile sul lavoro, il sindaco Lucchi l’ha ricordato proprio per la sua professionalità: «Non riuscivo a scherzare con Giorgio. Era troppo professionale. Ci siamo persi di vista per tanto tempo e poi quando l’ho rivisto ho scoperto un Giorgio diverso da come immaginavo: un amico, uno stimolatore, un innamorato di Berceto. Era ossessionato dal lavoro: non solo il suo, mi chiedeva di impegnarmi per portare posti di lavoro a Berceto. Anche se il lavoro non gli permetteva di partecipare a tutte le manifestazioni e gli eventi che si tenevano in paese, era entusiasta che ci fossero». Ma ciò per cui lo ricorderanno tutti i bercetesi è la lezione di solidarietà portata avanti da quando aveva scoperto la malattia: Giorgio aveva fatto stampare cinquecento magliette con l’icona di Gandalf, noto personaggio del «Signore degli Anelli» destinando parte del ricavato della vendita al Centro Oncologico di Parma e parte al Comune di Berceto per il recupero di alcune fontane. Durante l’accensione dell’albero di Natale in piazza San Moderanno i bambini hanno omaggiato Giorgio disponendosi in cerchio mostrando le sue magliette, che sono ancora disponibili nei bar di Berceto. Anche la squadra di calcio del Terre Alte Berceto l’ha omaggiato indossando le sue magliette prima del fischio di inizio di una partita». Le esequie di Zambernardi si sono tenute ieri nel Duomo di Berceto.

M.M.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

BERCETO Profondo cordoglio a Berceto per la scomparsa, dopo sofferta malattia, di Giorgio Zambernardi. Giorgio era nato ad Ajaccio in Corsica 57 anni fa, ma aveva sempre desiderato avere casa e lavoro a Berceto, riuscendoci, diventando cameriere...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal