Sei in Gweb+

LE PAGELLE

Kulusevski trascinatore, prezioso Kucka

23 dicembre 2019, 05:05

Kulusevski trascinatore, prezioso Kucka

KULUSEVSKI 7 - Attorno a lui mille voci di mercato si rincorrono ma il ragazzo non si fa scalfire. È il solito motorino, bravo tra le linee a triangolare con i compagni e portare scompiglio, poi determinante sulla destra con il suo cross-assist per Grassi. In periodo natalizio possiamo definirlo una cometa, nel senso che è luminoso ma anche che di elementi così da qui ne passa uno ogni tanto.

SEPE 6 - Su Donnarumma nel primo tempo esce male, e per fortuna non lo tocca. Per il resto si fa trovare pronto quando serve e nulla può sulla deviazione ravvicinata di Balotelli.

DARMIAN 5,5 - In una gara così ci aspettavamo un contributo diverso. Intanto ha sulle spalle il gol preso, essendo colui che tiene in gioco Super Mario. Poi è troppo impreciso, arruffone. Dà però il via all'azione dell'1-1.

IACOPONI 6,5 - Ancora una buonissima partita, con anticipi, stacchi e letture quasi sempre corrette. Si è chiuso un anno che ha segnato per lui una svolta: a 32 anni si è scoperto a pieno titolo meritevole di essere titolare in A.

BRUNO ALVES 6 - Fisicamente non ha lo strapotere dell'anno scorso e allora usa più il mestiere anche se di testa continua a prenderle quasi tutte. Ha calciato male una punizione da una posizione che non gli si addiceva.

GAGLIOLO 6 - In fase difensiva è sempre prezioso, ieri però, come molti compagni, è stato approssimativo in impostazione. E, soprattutto, mai doveva farsi ammonire per proteste. Salterà l'Atalanta, e non è bello.

HERNANI 6,5 - Ancora una gara positiva: da interno fa meglio e finalmente prova anche a inserirsi per concludere. Se il Parma regge sempre sino alla fine dietro c'è anche la sua resistenza e il suo carattere.

BRUGMAN 5,5 - Erroraccio sul gol fallito da Donnarumma, qualche pallone recuperato ma in generale poca pulizia nei tocchi che dovevano far girare la squadra. Non pervenuto quando è passato in attacco.

KUCKA 6 - Sta in campo 20' e la squadra lievita perché trova finalmente un riferimento con fisicità in avanti. Diventa così importante nella rimonta, anche perché fa fruttare l'esperienza e la voglia di non perdere.

BARILLÀ 5,5 - Continuiamo a ripetere che da tempo gioca benché acciaccato però ormai mostra la corda. C'è da togliersi il cappello e sperare che la sosta lo rigeneri o che qualcuno possa farlo rifiatare.

PEZZELLA S.V. - Subentra nel finale per dare un pizzico di gamba e vivacità sulla corsia sinistra.

SPROCATI 5 - Poco partecipe all'azione, quasi mai va ad accentrarsi, palloni ne recupera pochi, ha qualche buona iniziativa in avanti ma sempre senza esito perché prende poche responsabilità.

GERVINHO 5 - Ci mancava altro che si facesse male anche lui: è successo. Joronen gli nega il gol ma la sua prova è stata negativa per la miriade di palloni persi o giocati con approssimazione. E vari compagni lo hanno imitato.

GRASSI 7 - Inzuccata determinante. Il punto pesa in classifica e anche nel morale perché se il Parma riesce a non perdere gare così mal giocate vuol dire che è proprio forte.

ALL. D'AVERSA 6,5 - Ha fatto il presepe arrangiandosi con quanto rimasto in casa e tanta fantasia, a volte (Brugman in avanti) pure troppa. Il quarto panettone che mangia a Parma è forse il più dolce: non mancano i problemi e sta cominciando ad alzare la voce, ma questa squadra dà a lui e a tutti noi soddisfazioni memorabili.

ARBITRO: FOURNEAU 6 - Forse grazia Cistana nel primo tempo, sul gol di Balotelli, aiutato dall'alto, vede bene, e per il resto la partita non lo mette in grosse difficoltà. Nel finale espelle per proteste Corini, il quale però aveva abbastanza ragione sull'inconsistenza del fallo fischiato.

 

KULUSEVSKI 7 - Attorno a lui mille voci di mercato si rincorrono ma il ragazzo non si fa scalfire. È il solito motorino, bravo tra le linee a triangolare con i compagni e portare scompiglio, poi determinante sulla destra con il suo cross-assist per...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal