Sei in Gweb+

VIGILI DEL FUOCO

Natale con 8 nuove assunzioni

24 dicembre 2019, 05:02

Natale con 8 nuove assunzioni

LUCA MOLINARI

I vigili del fuoco festeggiano il Natale con otto nuove assunzioni. Hanno preso servizio ieri mattina al Comando di via Chiavari – a dieci anni di distanza dal momento in cui hanno effettuato il concorso - Michele Burrassi, Andrea Cavallini, Vincenzo Alberto D'Ademo, Mario De Napoli, Rosolino Ferrante, Ennio Frattarelli, Valentina Antonia Mannino e Simone Marchetti. Si tratta di otto trentenni che arrivano da ogni parte d'Italia e che si sono materialmente trasferiti nella nostra città nella giornata di domenica (ad eccezione di Burrassi e D'Ademo, già residenti da qualche tempo a Parma), dopo aver effettuato a Roma un corso di formazione di sette mesi.

Accolti dal comandante Vincenzo Giordano e dal vice comandante vicario Vincenzo Panno hanno sbrigato tutte le procedure amministrative e gli adempimenti previsti dalla legge. «Queste nuove assunzioni vanno a ripianare la carenza di organico del comando – ha dichiarato Giordano –. Attualmente mancano all'appello ancora dodici unità che ci auguriamo possano prendere servizio nel primo semestre del 2020. Attualmente infatti a Roma è in corso lo svolgimento di due corsi di formazione per ottocento nuovi vigili del fuoco. La speranza è di poter contare sull'arrivo a Parma di dieci nuovi vigili del fuoco già a partire dalla tarda primavera». Non solo. Sempre in primavera è in programma «un corso per il passaggio di qualifica – ha aggiunto Giordano –. Anche in questo caso, la speranza è di riuscire a ripianare l'organico dei cosiddetti “qualificati”, dato che al momento ne mancano otto all'appello». Sempre il prossimo anno arriveranno al Comando di via Chiavari due operatori amministrativi; sono infatti già in corso le procedure di assunzione di 198 operatori a livello nazionale. Grande l'entusiasmo che si respirava tra i neoassunti, orgogliosi e felici di entrare a far parte del corpo dei vigili del fuoco. «Sono molto soddisfatto - ha affermato Andrea Cavallini, originario della Calabria -. Ho messo Parma tra le mie preferenze dopo aver chiesto consiglio ad alcuni colleghi. Sono appena arrivato, ma l'aria che si respira tra i colleghi e in città è positiva. E poi qui si mangia benissimo». Parole ribadite anche dagli altri colleghi. «Abbiamo scelto Parma perché a detta di tutti è una realtà stupenda» hanno dichiarato. I nuovi vigili del fuoco hanno effettuato il concorso per entrare nel corpo ben dieci anni fa. C'è chi arriva da Palermo, chi invece da Avellino, Roma, Foggia, Terracina e Capaci: «Dopo il concorso le nostre vite sono andate avanti normalmente, proseguendo studi e compiendo altri lavori. Poi a maggio siamo stati chiamati e abbiamo partecipato a Roma al corso di formazione di sette mesi. E' stato un periodo impegnativo, ma utile per arrivare preparati qui a Parma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LUCA MOLINARI I vigili del fuoco festeggiano il Natale con otto nuove assunzioni. Hanno preso servizio ieri mattina al Comando di via Chiavari – a dieci anni di distanza dal momento in cui hanno effettuato il concorso - Michele Burrassi, Andrea...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal