Sei in Gweb+

Atleta sordo

Davide Sacchi «Ambasciatore di Langhirano nello Sport»

29 dicembre 2019, 05:01

Davide Sacchi «Ambasciatore di Langhirano nello Sport»

BEATRICE MINOZZI

LANGHIRANO E' stato nominato «Ambasciatore di Langhirano nello Sport», quale testimonial del fatto che lo sport sia di tutti, capace di abbattere anche barriere invisibili come la disabilità uditiva. E' con un attestato di merito che il Comune di Langhirano ha voluto premiare Davide Sacchi, cittadino langhiranese e atleta sordo che nel tempo libero si dedica con passione al bowling, gareggiando ed allenandosi sia con atleti udenti che non udenti. La cerimonia di consegna dell'attestato - frutto della collaborazione tra la sezione provinciale Ens Parma, il Direttore Tecnico Bowling della Fssi, Loretta Ciotti, e il vicesindaco con delega allo Sport del Comune di Langhirano, Anthony Monica - si è tenuta nella sala consiliare di Piazza Ferrari ed ha voluto rendere onore a Sacchi per i meriti sportivi ottenuti nei campionati per sordi di bowling (Fssi) e udenti con la Fisb. Da sempre uomo di sport – prima come pallavolista e poi come giocatore di bowling – Sacchi ha conquistato diversi titoli: ultimo, in ordine di tempo, la medaglia d'oro al Campionato Italiano singolo bowling per sordi, con una prestazione da sogno che lo ha visto realizzare 300 punti con dieci strike. Nella 23esima edizione del Deaflympics (le olimpiadi dei sordi sportivi) svoltasi in Turchia nel 2017, Sacchi ha rappresentato la nazionale Italiana strappando la medaglia di bronzo nella categoria individuale, alla sua terza partecipazione ai giochi olimpici. Durante la cerimonia di consegna dell'attestato, un Sacchi visibilmente emozionato ha tenuto a ringraziare la giunta comunale e il presidente provinciale ENS Parma, Gabriele Dall'Asta, facendo poi presenti le difficoltà che riscontrano ancora oggi le persone con disabilità uditiva e sottolineando che l'obiettivo deve essere l'integrazione delle persone sorde nella società, la promozione della loro crescita, della loro autonomia, la piena realizzazione umana e l' abbattimento delle barriere di comunicazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

BEATRICE MINOZZI LANGHIRANO E' stato nominato «Ambasciatore di Langhirano nello Sport», quale testimonial del fatto che lo sport sia di tutti, capace di abbattere anche barriere invisibili come la disabilità uditiva. E' con un attestato di merito...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal