Sei in Gweb+

Palanzano

Va in pensione il dottor Chiari, il medico amico

29 dicembre 2019, 05:03

Va in pensione il dottor Chiari, il medico amico

BEATRICE MINOZZI

PALANZANO Il dottor Arduino Chiari non ha semplicemente curato i suoi pazienti. Lui se ne è preso cura, come un padre di famiglia, un fratello maggiore, un figlio amorevole. Con loro ha saputo instaurare un rapporto di fiducia e rispetto, che ha coltivato per 42 anni, da quando, a soli 27 anni, è arrivato a Palanzano da Parma per prendere servizio come medico condotto. Ed è con un forte attestato di stima e riconoscenza che i palanzanesi hanno salutato il dottor Chiari, che dopo 42 anni di servizio si prepara ad andare in pensione.

Il 9 gennaio, giorno del suo 70esimo compleanno, appenderà il camice al chiodo e saluterà i suoi pazienti. «Finalmente quando mi vedrete passeggiare per Palanzano non penserete che sto andando a visitare un malato» ha scherzato Chiari rivolgendosi ai tantissimi palanzanesi, tra cui anche il comandante della locale stazione dei Carabinieri, il maresciallo Francesco Registro, che hanno affollato la sala del consiglio durante la cerimonia di consegna di un'onorificenza come cittadino di eccellenza del comune di Palanzano, che l'amministrazione comunale ha voluto assegnare al dottor Chiari per il servizio svolto in questi 42 anni.

«Quello che è stato il mio lavoro è stato per me una cosa naturale - ha aggiunto Chiari - e per questo ringrazio i miei genitori e i miei familiari, che mi hanno permesso di fare quello che ho fatto, e soprattutto voi, che avete riposto in me la vostra fiducia mettendo la vostra vita nelle mie mani in più di un'occasione».

«A nome della popolazione la ringrazio per la disponibilità, la cura, l'amore che ha saputo donare in questi 42 anni di servizio ad ogni suo paziente» ha detto il vicesindaco Saverio Cicchella visibilmente emozionato nel consegnare l'onorificenza a Chiari, mentre il vicesindaco di Monchio, Lorenzo Rozzi, ha sottolineato il fatto che «il dottor Chiari è una vera e propria istituzione per Palanzano e Monchio e per questo le porto il sentito ringraziamento della popolazione monchiese e dell'amministrazione comunale».

Cicchella ha poi colto l'occasione per annunciare che il 9 gennaio entrerà in servizio a Palanzano, e successivamente anche a Ranzano, il nuovo medico di medicina generale «inizialmente con un contratto di un anno che speriamo possa essere prorogato», come ha precisato Cicchella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

BEATRICE MINOZZI PALANZANO Il dottor Arduino Chiari non ha semplicemente curato i suoi pazienti. Lui se ne è preso cura, come un padre di famiglia, un fratello maggiore, un figlio amorevole. Con loro ha saputo instaurare un rapporto di fiducia e...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal