Sei in Gweb+

SALSO

Vandalismi, tre raid nella palestra della scuola Toti

06 gennaio 2020, 05:06

Vandalismi, tre raid nella palestra della scuola Toti

MANRICO LAMUR

Palloni rubati, canestri e distributori di bibite danneggiati, estintori scaricati sul parquet: sono il risultato di tre raid avvenuti in altrettante notti ai danni della palestra della scuola media Toti, all’interno della quale in questi giorni si stavano giocando alcune delle partite del tradizionale Torneo della Befana di basket organizzato dal Basket Salso Minibasket col patrocinio di Comune e Fip.

I vandali sono entrati in tutti i raid all’interno della palestra dopo aver forzato le porte della struttura: nel corso della prima notte hanno rubato alcuni palloni mentre altri sono stati sparsi nel prato adiacente la palestra, tanto che gli organizzatori hanno dovuto provvedere alla pulizia dei palloni ritrovati. Nella seconda incursione hanno danneggiato i canestri, corredati da console per la segnatura dei punti, e i distributori dell’acqua, oltre ad aver rubato le palette segnapunti, costringendo gli organizzatori ad utilizzare quelle «dismesse».

Infine l’ultima notte i soliti ignoti hanno scaricato gli estintori sul parquet: proprio quest’ultima azione ha obbligato gli organizzatori a spostare orari e luogo delle partite alla palestra di Santa Maria Assunta e a Fidenza, a causa dell’odore acre sprigionatosi dal gas degli estintori stessi.

Nonostante tutto, grazie alla collaborazione tra organizzatori e genitori degli atleti, le gare si sono potute disputare regolarmente. Da sottolineare come gli episodi si siano verificati nonostante la sorveglianza operata da amministrazione e forze dell’ordine.

«Siamo convinti di poter risalire agli autori di questi atti – affermano i componenti dell’amministrazione – Sono persone di Salsomaggiore perché dimostrano conoscenza del luogo, sanno come muoversi e colpiscono sempre quando la scuola è chiusa in occasione delle vacanze. È l’ennesimo episodio: già lo scorso anno in gennaio ed in aprile si erano verificati atti vandalici. Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri e non escludiamo sviluppi già nelle prossime ore».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

MANRICO LAMUR Palloni rubati, canestri e distributori di bibite danneggiati, estintori scaricati sul parquet: sono il risultato di tre raid avvenuti in altrettante notti ai danni della palestra della scuola media Toti, all’interno della quale in...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal