Sei in Gweb+

Via Saragat

Rientra a casa e si trova faccia a faccia con i ladri

12 gennaio 2020, 05:06

Rientra a casa e si trova faccia a faccia con i ladri

MICHELE CEPARANO

Furti nelle abitazioni, via Saragat da tempo sotto attacco. L'ultima volta è stata venerdì quando ladri acrobati hanno peso di mira tre appartamenti di uno stesso condominio e un residente, rincasando, si è trovato addirittura faccia a faccia con i malviventi. I ladri, che erano due, sono però riusciti a darsi alla fuga lanciandosi dal balcone e portando con loro la refurtiva.

Da prima dell'ultimo dell'anno questa zona della città, nei pressi di via Traversetolo, viene presa di mira.

L'ultima volta è stata venerdì pomeriggio quando i ladri, riuscendo sempre, dopo essere saliti sul balcone, a entrare dopo aver forzato la finestra, hanno visitato prima un appartamento a piano terra, poi uno al secondo e, infine, al primo piano. È stato proprio in questa abitazione che il proprietario, rincasando, se li è trovati proprio di fronte. I ladri, che erano due e a volto scoperto, avevano appena aperto la cassaforte con un flessibile arraffando oro e soldi.

Visto il padrone di casa, i due si sono letteralmente buttati giù dalla terrazza e alla vittima del furto non è rimasto altro da fare, oltre contare ciò che gli era stato sottratto e rimettere in ordine la casa messa a soqquadro dai malviventi, che vederli correre verso il vicino parcheggio dell'Esselunga e da lì, sempre a piedi, far perdere le proprie tracce.

Prima di quell'abitazione, era stato visitato l'appartamento del secondo piano e anche lì i ladri avevano letteralmente tagliato la cassaforte con il flessibile e razziato denaro e preziosi. Anche in quel caso, prima di arrivare alla cassaforte, avevano rovistato dappertutto aprendo addirittura le valigie e spostando tutti i mobili. Il furto al piano terra, invece, hanno avuto tutto il tempo per metterlo a segno dal momento che il proprietario è rientrato solo ieri mattina accorgendosi che anche casa sua era stata colpita.

La zona di via Saragat è, come detto, sotto attacco dei ladri da diversi giorni. I ladri sono infatti già entrati in azione nei palazzi vicini a fine novembre e il 31 dicembre. Qualche giorno prima dell'ultimo triplice colpo, infine, sempre in un condominio vicino, era stato messo a segno un altro furto. Ladri interessati, come negli altri frangenti, soprattutto a denaro contante, oro e preziosi. Sui furti stanno indagando i carabinieri che sono al lavoro per appurare se dietro i raid ci siano le stesse persone.

Nel frattempo i residenti della zona, una cinquantina di famiglie, si stanno organizzando per difendersi dai ladri. Installeranno telecamere e informeranno le forze dell'ordine di ogni movimento sospetto nel quartiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

MICHELE CEPARANO Furti nelle abitazioni, via Saragat da tempo sotto attacco. L'ultima volta è stata venerdì quando ladri acrobati hanno peso di mira tre appartamenti di uno stesso condominio e un residente, rincasando, si è trovato...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal