Sei in Gweb+

Lutto

Muore a 51 anni Roberto Stercoli, choc a Roccabianca

18 gennaio 2020, 05:07

Muore a 51 anni Roberto Stercoli, choc a Roccabianca

SIMONA VALESI

ROCCABIANCA - Roccabianca è in lutto per la scomparsa improvvisa di Roberto Stercoli: molto conosciuto in paese, aveva 51 anni.

Un tragico destino che ha gettato in un dolore sconvolgente i familiari e gli amici più cari, che mai avrebbero pensato di doverlo lasciare così presto.

Tutti increduli davanti alla sua morte dovuta a un malore: solo il giorno prima lui e gli amici avevano passato, come facevano tutti i giorni, piacevoli ore in compagnia dopo il lavoro.

Roberto lavorava per la ditta Franco Bersellini di Fontanelle e anni prima aveva svolto il mestiere di muratore e sapeva coltivare amicizie sincere come pochi altri sono in grado di fare.

«Era un amico fraterno da anni, una persona rara che non è facile trovare – ha detto commosso Isacco, suo grandissimo amico di ogni giorno – solo ieri ci eravamo visti come sempre e non mancava mai nelle uscite a caccia o a pesca, o in moto d’estate, le sue grandi passioni».

Paolo di Fontanelle, che lo conosceva da tempo, organizzava con lui e gli altri amici «le feste di compleanno, il ferragosto e le uscite in barca a pescare lungo il Po. E e da sette anni fino allo scorso anno ci siamo sempre trovati tutti per il viaggio di quattro giorni con i nostri motoscafi da Torricella fino a Venezia: Roberto non è mai mancato».

«Era un ragazzo d’oro - continuano storditi dalla sorpresa e dal dolore i suoi amici - dal carattere allegro, solare e sempre disponibile. Ci lascia una gran bella persona».

Roberto lascia il figlio Gabriel, la mamma, la nonna e la sorella.

Il rosario si terrà nella chiesa parrocchiale di Roccabianca domani alle 20,30 e i funerali si svolgeranno lunedì alle 10.