Sei in Gweb+

PAURA

Noceto, furti nelle villette

25 gennaio 2020, 05:07

Noceto, furti nelle villette

MARIAGRAZIA MANGHI

NOCETO Sono trascorse solo due settimane e una nuova raffica di furti ha colpito la frazione di Borghetto di Noceto nella notte tra giovedì e venerdì.

Nel mirino anche un'abitazione in via don Faraboli, una casa in ristrutturazione, in cui ancora una volta è stata forzata l'anta di una porta finestra. I ladri dopo aver constatato che la casa era vuota se ne sono andati senza entrare. Le incursioni sono iniziate intorno alle 19.30, in un'ora in cui c'era ancora tanta gente in giro. Al centro dell'attenzione dei malviventi il quartiere residenziale di via Borghetto, via Santa Margherita. Il primo tentativo in una villetta, in cui il sensore dell'allarme non ha funzionato. I ladri hanno scassinato una persiana e rotto il vetro di una porta finestra e si sono introdotti all'interno. Dopo aver frugato un po' dappertutto, i balordi non hanno trovato niente di valore o di particolare interesse e se ne sono andati cercando nelle villette a fianco. «Erano in due - testimonia un residente -: hanno lasciato l'auto a distanza, hanno camminato nei campi e costeggiato il muro di cinta delle villette. Poi, hanno scavalcato la recinzione e sono entrati nei giardini». I ladri hanno scelto di evitare la villa che sul cancello mostra un bel cartello con scritto «Sistema d'allarme installato» e si sono diretti nella casa a fianco: «Non ero in casa ma l'allarme è scattato prontamente. Erano le 19.55 - dice il proprietario che precisa anche la dinamica, ricostruita attraverso i filmati delle videocamere -. Due uomini: uno più basso e cicciottello è rimasto fuori a fari il palo e mandare segnali con le braccia. Aveva uno zainetto in spalla; l'altro, più alto e snello ha scavalcato. In tasca aveva un piede di porco per scardinare. Quando è scattato l'allarme se ne sono andati, ma senza fretta. Non hanno rubato nulla». Il messaggio di allerta è stato subito condiviso sui gruppi di controllo di vicinato di Borghetto, Costamezzana, Santa Margherita, Cella e Varano: «Furto a Borghetto, attenzione. Illuminate il più possibile le abitazioni e segnalate movimenti strani». La sera a Borghetto erano tutti chiusi in casa: «Verso le 10 non c'era un'anima in strada - conferma un'abitante - e tutte le luci erano accese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

MARIAGRAZIA MANGHI NOCETO Sono trascorse solo due settimane e una nuova raffica di furti ha colpito la frazione di Borghetto di Noceto nella notte tra giovedì e venerdì. Nel mirino anche un'abitazione in via don Faraboli, una casa in...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal