Sei in Gweb+

Noceto

La chat dei gruppi di vicinato mette in fuga i ladri

02 febbraio 2020, 05:08

La chat dei gruppi di vicinato mette in fuga i ladri

BORGHETTO DI NOCETO Ancora tentativi di furto nella frazione di Borghetto di Noceto. Si tratta del terzo raid in tre settimane. Nel mirino dei ladri, in più riprese venerdì, la zona in direzione Santa Margherita Fidenza. La prima incursione di mattina, alle 11.15 in una villetta: un’Audi familiare nera è stata avvistata nei pressi del civico 16 poco dopo che era uscita la padrona di casa. I vicini, che hanno notato i movimenti sospetti hanno dato l’allarme sulle chat dei gruppi di controllo di vicinato. «Occhi aperti e tenete accese le luci – dicono i messaggi – sono arrivate le forze dell’ordine, ma l’auto è fuggita, potrebbe tornare». 
E infatti la sera verso le 19.30 le videocamere di un’abitazione situata nei pressi del ponte al confine tra Borghetto e Santa Margherita catturano l’immagine di un uomo con il volto coperto che si aggira intorno a casa cercando di forzare l’ingresso, dopo aver strategicamente messo fuori uso l’impianto di illuminazione esterno. Il ladro, avvistato dai residenti di una casa in prossimità era impegnato a svitare le lampadine a fianco della porta d’ingresso: i cittadini con la loro presenza lo hanno fatto desistere e hanno seguito la sua ombra che si allontanava nei campi circostanti. La segnalazione, che ha corso rapidamente nel tam tam delle frazioni è stata raccolta dalle forze dell’ordine che sono arrivate per un nuovo sopralluogo, purtroppo infruttuoso. Ma i raid della nottata non sono finiti qua. Dopo qualche ora, intorno alle 23.30, nella stessa via, un’altra abitazione è stata presa di mira. Protagonista sempre l’autovettura Audi scura, un palo e due balordi, che hanno armeggiato per oscurare il cortile della casa. Una signora, che abita al piano rialzato ha notato il buio fuori di casa, si è insospettita e con il marito è uscita per controllare. I due malviventi sono fuggiti lasciando sul posto una scala che avevano utilizzato per mettere fuori uso le lampade. «Un rapido confronto con le immagini del raid della settimana scorsa lascia ipotizzare che ci si trovi di fronte ad un’unica banda – dicono i residenti - L’uomo con il volto coperto ha la stessa corporatura e indossa un paio di scarpe tali e quali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

BORGHETTO DI NOCETO Ancora tentativi di furto nella frazione di Borghetto di Noceto. Si tratta del terzo raid in tre settimane. Nel mirino dei ladri, in più riprese venerdì, la zona in direzione Santa Margherita Fidenza. La prima incursione di...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal