Sei in Gweb+

CCV

Cittadella: «Nei giorni di partita parcheggi selvaggi»

06 febbraio 2020, 05:06

Cittadella: «Nei giorni di partita parcheggi selvaggi»

Partite e parcheggi: un campionato parallelo che mette a dura prova i nervi di chi abita in zona Stadio Tardini. Dopo il goal messo a segno con l’introduzione del «Pass di cortesia» per i residenti, che ne facilita il riconoscimento ai fini del transito nella zona interdetta al traffico, nelle giornate in cui il Parma Calcio gioca in casa, ora il Consiglio dei cittadini volontari del quartiere Cittadella fischia un altro fallo: troppo spesso, i parcheggi loro riservati, nelle vie ove sia consentito, sono occupati da veicoli non aventi diritto. Oltretutto in modo selvaggio, rendendo difficoltoso anche l’accesso ai passi carrai.

«Le auto - si è fatto presente durante una riunione del ccv Cittadella al Bizzozero - vengono posizionate in modo disordinato, invadendo le corsie degli autobus e le piste ciclabili. Infrazioni fino ad oggi tollerate, visto che non venivano multate». Congestionata dalle intrusioni di veicoli «esterni» la zona compresa tra viale delle Rimembranze, via Racagni, via Duca Alessandro e via Pelacani. Criticità anche nell’area del Corpus Domini, tra via Bandini, via Zarotto e viale Partigiani d’Italia. Il ccv Cittadella è reduce da una lunga «stagione», iniziata a settembre 2018, a seguito della quale ottenne un’adeguata collocazione per i pullman dei tifosi e, lo scorso agosto, il «Pass di cortesia», afferente ai singoli veicoli dei residenti. Il problema, sollevato anche dalle assemblee con i cittadini negli scorsi mesi, è già stato segnalato alle istituzioni comunali competenti, che si stanno attivando per stringere le maglie della sorveglianza. Per monitorare gli accessi verrà ora impiegato il «Safer place», il sistema di videosorveglianza, tramite apposite auto della polizia municipale connesse ad una centralina che le collega alle banche dati, che permetterà agevolmente di rilevare le violazioni. C. O.R.

Partite e parcheggi: un campionato parallelo che mette a dura prova i nervi di chi abita in zona Stadio Tardini. Dopo il goal messo a segno con l’introduzione del «Pass di cortesia» per i residenti, che ne facilita il riconoscimento ai fini del...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal