Sei in Gweb+

LUTTO

Fidenza, il cuore non ha retto: addio a Beppe Tezza

09 febbraio 2020, 05:08

Fidenza, il cuore non ha retto: addio a Beppe Tezza

Il suo cuore non ha retto ai lutti che in pochi mesi gli hanno distrutto la sua famiglia. Giuseppe Tezza, «Beppe» per tutti, se n’è andato a 72 anni, dopo una serie di disgrazie familiari, che gli avevano segnato profondamente l’animo.

A dicembre aveva perso il fratello Gigi di 58 anni, lo scorso anno la moglie Paola e la mamma Benita. E lui, in poco tempo, aveva visto andare via tre persone care.

Era una figura molto conosciuta e stimata, in quanto proveniva dalla famiglia dei Tezza, nota in città per avere avuto, per anni, un’avviata attività nel settore delle sementi. I Tezza abitavano in via Abate Zani e avevano il negozio per la vendita delle sementi in via Berenini, in pieno centro storico, ma si recavano anche ai mercati degli ambulanti in varie località. Beppe, dopo essersi diplomato geometra, aveva lavorato in uffici di aziende, facendosi stimare per la professionalità e le doti umane.

In una parentesi della sua vita, aveva gestito col fratello Gigi e la mamma Benita, cuoca provetta, «N’ombra de vin», in piazza Garibaldi.

Carattere cordiale, Beppe era un gentiluomo, mite e raffinato. Nel tempo libero gli piaceva andare a pescare, stando all’aria aperta, a contatto con la natura.

La sua scomparsa ha rattristato tanti amici fidentini che non potevano credere se ne fosse andato anche lui, dopo il fratello, la moglie, la mamma. Un destino crudele si è abbattuto su questa bella e affiatata famiglia, lasciando nello sconforto Francesca, adorata figlia di Beppe. Il rosario sarà recitato oggi alle 19, nella chiesa parrocchiale della Cattedrale. Il funerale sarà celebrato domani mattina alle 11, sempre nella parrocchiale del Duomo, dove la salma arriverà dalla camera mortuaria dell’ospedale di Vaio. Beppe ha lasciato la figlia Francesca con Roberto e il nipote Enrico.

s.l.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il suo cuore non ha retto ai lutti che in pochi mesi gli hanno distrutto la sua famiglia. Giuseppe Tezza, «Beppe» per tutti, se n’è andato a 72 anni, dopo una serie di disgrazie familiari, che gli avevano segnato profondamente l’animo. A dicembre...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal