Sei in Gweb+

LAGRIMONE

Bimbo sta male nella notte, salvato dalla macchina dei soccorsi

16 febbraio 2020, 05:04

Bimbo sta male nella notte, salvato dalla macchina dei soccorsi

BEATRICE MINOZZI

 

TIZZANO La febbre che continua a salire, nel cuore della notte. Il respiro che si fa sempre più affannoso. E quel panico che ti assale quando a star male è tuo figlio, o tuo nipote, di soli 7 anni.

La chiamata alla guardia medica è partita subito: a rispondere, da «LAgriSalute» – la nuova Casa della salute di Lagrimone dove dal 3 febbraio scorso è attiva la guardia medica a servizio degli utenti di Tizzano, Monchio e Palanzano - il medico abilitato in emergenza territoriale che era di turno nella notte tra venerdì e sabato.

Dall’altro capo della cornetta una donna di Lagrimone, spaventata perché il nipotino di 7 anni aveva la febbre altissima e respirava a fatica.

Era l’1,25. Dopo soli cinque minuti il medico di turno, arrivato a bordo dell’automedica attrezzata con un ecocardiografo, presidi medici avanzati e farmaci salvavita, stava già visitando il piccolo paziente.

Il medico ha subito predisposto una prima terapia a base di ossigeno, cortisone e un broncodilatatore per il giovane paziente, che ne ha tratto immediato giovamento. Le sue condizioni, seppur stabili, destavano comunque preoccupazione, tanto che il medico ha predisposto, tramite la Centrale operativa del 118, il suo trasporto in ospedale.

Un’ambulanza della Croce rossa di Tizzano ha quindi accompagnato il piccolo paziente, scortato naturalmente da mamma e papà, al Pronto soccorso pediatrico del Maggiore con sospetta polmonite o epiglottite.

Patologie, entrambe, che destano particolari preoccupazioni in un giovanissimo paziente di soli sette anni ma che, fortunatamente, grazie alla tempestività dell’intervento del medico di emergenza territoriale e al conseguente e immediato trasporto al Pronto soccorso pediatrico, non hanno avuto gravi conseguenze.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

BEATRICE MINOZZI TIZZANO La febbre che continua a salire, nel cuore della notte. Il respiro che si fa sempre più affannoso. E quel panico che ti assale quando a star male è tuo figlio, o tuo nipote, di soli 7 anni. La chiamata alla guardia...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal