Sei in Gweb+

TRIBUNALE

Spaccio sul Lungoparma: patteggia la «cassiera»

19 febbraio 2020, 05:06

Spaccio sul Lungoparma: patteggia la «cassiera»

C'era anche lei nel gruppo di ragazzi che spacciavano sul Lungoparma. Ventitré anni, origine romena, custodiva la «cassa» delle vendite di hashish vicino alla pensilina dei bus in un giorno d'autunno del 2018. Un gruppetto di cinque giovani (per quanto riguarda questo filone), che hanno fatto scelte processuali diverse, mentre lei ha deciso di patteggiare: 5 mesi e 850 euro di multa. Il giudice le ha concesso la sospensione della pena e la non menzione sul certificato penale.

Un ruolo più defilato rispetto agli altri giovani pusher, se si considera che le è stato contestato un unico capo d'imputazione: il 27 ottobre, tra le 14,05 e le 14,30, mentre i tre amici consegnavano ai giovanissimi clienti l'hashish ricevuto da un altro ragazzo che si occupava del rifornimento, lei conservava le banconote delle vendite (200 euro in totale). Almeno cinque le cessioni di hashish contate dagli investigatori, che avevano piazzato alcune telecamere nascoste.

Occhi elettronici che nel corso delle settimane avevano poi immortalato centinaia di cessioni. Studenti del Toschi, ma anche di altre scuole della città, che andavano all'appuntamento con i pusher piazzati spesso nella zona della pensilina dei bus sul Lungoparma. L'operazione, portata avanti dalla polizia municipale, era scattata lo scorso giugno insieme agli uomini della questura: tre gli arresti, ma complessivamente una decina gli indagati. r.c.

C'era anche lei nel gruppo di ragazzi che spacciavano sul Lungoparma. Ventitré anni, origine romena, custodiva la «cassa» delle vendite di hashish vicino alla pensilina dei bus in un giorno d'autunno del 2018. Un gruppetto di cinque giovani...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal