Sei in Gweb+

RAPINA

Doppio blitz in stazione, ventenne condannato a 4 anni

26 febbraio 2020, 05:03

Doppio blitz in stazione, ventenne condannato a 4 anni

Un bottino magrissimo. Eppure nel giro di poco tempo ha mostrato una violenza inaudita. Prima pugni a un giovane nigeriano per strappargli una catenina d'oro, poi a uno studente siciliano che si era fatto avanti per aiutare il ragazzo: un raid nel giro di pochi minuti, tra la stazione e viale Bottego, che ieri è costato a un ventenne di origine maliana la condanna a 4 anni, oltre al pagamento di 1000 euro di multa, per rapina e lesioni aggravate. Il giovane, che si trova tuttora ai domiciliari, è stato anche interdetto per cinque anni dai pubblici uffici. Avendo scelto il rito abbreviato, ha comunque potuto beneficiare della diminuzione di un terzo.

Non erano nemmeno le 5 di mattina del 26 settembre scorso, quando il ventenne del Mali ha adocchiato il giovane nigeriano, in attesa del treno che lo avrebbe portato al lavoro a Berceto. Un no alla banale richiesta di una sigaretta ha fatto scatenare la reazione inaudita del ventenne: quando il giovane nigeriano è uscito dalla stazione, perché il treno era in ritardo, l'altro l'ha inseguito. Tallonato, strattonato e preso anche a pugni per mettere le mani su un piccolo girocollo in oro. Anche quando l'uomo ha tentato di scappare sul treno, è stato raggiunto e ancora malmenato.

Nemmeno l'aiuto generoso di uno studente siciliano che aveva assistito alla scena aveva placato il rapinatore. Che l'aveva inseguito per un tratto di viale Bottego e poi gli si era avventato contro facendosi consegnare una catenina in argento e 5 euro, dopo avergli piazzato un cazzotto sul volto che gli aveva fatto cadere un dente.

L'unica «fortuna» per i due aggrediti, la presenza in zona di alcune Volanti. Che erano riuscite a intervenire nel giro di pochi minuti.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un bottino magrissimo. Eppure nel giro di poco tempo ha mostrato una violenza inaudita. Prima pugni a un giovane nigeriano per strappargli una catenina d'oro, poi a uno studente siciliano che si era fatto avanti per aiutare il ragazzo: un...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal