Sei in Gweb+

San Secondo

Addio a Corradi, commerciante gentile e ex calciatore

24 marzo 2020, 05:06

Addio a Corradi, commerciante gentile e ex calciatore

SAN SECONDO San Secondo ha perso il sorriso di Giorgio Corradi, commerciante di lungo corso e, in passato, colonna della gloriosa squadra di calcio del paese.

Classe 1942 era molto conosciuti e stimato in tutto il paese. In tanti, in questi giorni, stringendosi, anche se da lontano (a causa delle norme in vigore), alla moglie Angela e ai figli Alessandra e Ferdinando ne hanno ricordato le qualità di uomo sempre molto disponibile, garbato, pronto all’ascolto di tutti, animato da una evidente umanità e da quel grande sorriso che lo ha costantemente caratterizzato.

Per molti anni ha portato avanti e gestito il negozio di abbigliamento della centralissima via Garibaldi, proseguendo così l’attività di famiglia (e succedendo a suo padre che era scomparso prematuramente).

Attività oggi portata avanti dai figli, Alessandra e Ferdinando. Molto legato alla famiglia e al lavoro, appassionato di pesca, in passato era stato un grande terzino del San Secondo calcio, di quella gloriosa compagine allenata dal professor Giancarlo Pavesi che era arrivata fino alla quarta serie.

Ancora oggi in tanti ricordano i primi tre nomi della formazione di allora «Bellini, Oddi, Corradi»: erano il portiere e i due terzini laterali rimasti indelebilmente scritti nella memoria sportiva del paese. La sua scomparsa ha destato unanimi sentimenti di vivo e profondo cordoglio; un vuoto enorme per tutta la comunità nella quale Giorgio Corradi era riuscito a maritarsi l’affetto e la grande stima di tutti.

p.p.