Sei in Gweb+

Pellegrino

Morto a 55 anni l'artigiano Stefano Leontini

10 aprile 2020, 05:02

Morto a 55 anni l'artigiano Stefano Leontini

PELLEGRINO Ha suscitato profondo cordoglio a Pellegrino la prematura scomparsa avvenuta nei giorni scorsi di Stefano Leontini.

Nato nel 1965, dopo il conseguimento del diploma di licenza media aveva cominciato a lavorare sin da subito nel piccolo paese montano come lattoniere alle dipendenze della ditta di Mario Gattara, dimostrando fin da subito la sua abilità nel settore.

Successivamente, decise di aprire, in società con un altro pellegrinese, Gabriele Lusignani, una ditta rimanendo nel settore artigianale della lattoneria, e poi mettendosi, come in proprio con una ditta tutta sua.

Nel corso degli anni Stefano Leontini aveva saputo farsi apprezzare da tutti per la sua professionalità e la sua dedizione al lavoro.

Persona dal carattere aperto, naturalmente incline all’amicizia, Stefano Leontini poteva vantare numerosi amici non soltanto a Pellegrino ma anche nella limitrofa Salsomaggiore: nel piccolo paese montano, poi, non era difficile vederlo al bar a fare le classiche quattro chiacchiere.

L’artigiano scomparso era un grande appassionato di funghi che era solito cercare, non appena il lavoro glielo permetteva, sia nel territorio di Pellegrino che in quello di Borgotaro.

Stefano Leontini ha lasciato i fratelli Luciano ed Emanuele, le nuore Paola e Gloria, la nipote Angelica e le zie.

M.L.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA