Sei in Gweb+

Furto

Ruba 14 bottiglie di whisky al supermercato di Ramiola: una 27enne nei guai

19 aprile 2020, 05:03

Ruba 14 bottiglie di whisky al supermercato di Ramiola: una 27enne nei guai

MARIAGRAZIA MANGHI

RAMIOLA Ha tentato di rubare superalcolici al supermercato Paladini di Ramiola, ma è stata notata dal personale in servizio e dai clienti: fermata dai Carabinieri della stazione di Fornovo e dagli agenti della polizia locale Bassa Valtaro, aveva addosso, variamente distribuite 14 bottiglie di whisky del valore di circa 300 euro, che sono state restituite al proprietario.

Una giovane donna, 27enne italiana, residente in un Comune vicino è entrata venerdì pomeriggio intorno alle 17 nell’esercizio commerciale con un piccolo zaino e si è fermata a lungo a trafficare nei pressi degli scaffali dei liquori. I movimenti equivoci hanno insospettito gli addetti che hanno dato l’allarme al 112 e allertato la guardia giurata che l’ha bloccata all’uscita. La perquisizione si è svolta con l’ausilio di un’agente donna della polizia locale che ha rinvenuto la refurtiva. Le bottiglie erano state sapientemente estratte dalle scatole della confezione.

Tanti i testimoni dell’evento: almeno una trentina i clienti in fila in attesa di fare la spesa. Le operazioni di controllo dei documenti e di ricostruzione dei fatti hanno impegnato le forze dell’ordine prontamente intervenute per almeno un’ora. «Vorrei ringraziare i Carabinieri e gli agenti della polizia locale che sono stati capaci di intervenire con efficacia e di mantenere la calma – dicono i responsabili – e anche i clienti che hanno collaborato e aspettato il loro turno con tranquillità anche in questi giorni in cui non è facile gestire la tensione».

Per la donna, già protagonista di altri reati e conosciuta alle forze dell’ordine è scattata la denuncia in stato di libertà per il furto oltre alla sanzione per aver violato le norme in materia di contenimento dell’epidemia in atto, per essersi spostata senza giustificato motivo fuori dal comune di residenza.