Sei in Gweb+

Coltaro

Rubano un'auto, inseguiti dai carabinieri, scappano nei campi e scompaiono in bici

21 aprile 2020, 05:05

Rubano un'auto, inseguiti dai carabinieri, scappano nei campi e scompaiono in bici

CRISTIAN CALESTANI

Hanno rubato un’auto a Coltaro di Sissa Trecasali. Poi hanno raggiunto il Mantovano dove hanno forzato un posto di blocco, sono usciti di strada e si sono dati alla fuga in bicicletta, dirigendosi verso Viadana. Ha avuto inizio nel Parmense la notte brava di due malviventi che sono riusciti a rubare una Fiat Panda rossa, immatricolata nel 2006, lungo strada Padana a Coltaro di Sissa Trecasali.

Una volta in auto sembra che i due si siano diretti subito verso il Mantovano dove però all’altezza di Commessaggio Inferiore, frazione di Sabbioneta, sono incappati in un posto di blocco dei carabinieri.

Temendo di essere fermati hanno spento i fari dell’auto, si sono avvicinati lentamente al posto di blocco e l’hanno poi sostanzialmente forzato, accendendo i fari e accelerando all’improvviso dandosi alla fuga, riuscendo a guadagnare qualche centinaio di metri rispetto agli uomini dell’Arma, subito saliti in auto per inseguire i malviventi che hanno poi perso il controllo dell’auto e sono finiti fuori strada. I due ladri si sono dileguati nei campi, agevolati dall’oscurità. I carabinieri hanno ritrovato l’auto, mentre i due ladri sarebbero poi riusciti a rubare due biciclette per dirigersi verso Viadana.

Nella zona, infatti, un agricoltore del posto e un uomo di etnia indiana hanno informato ieri mattina le forze dell’ordine in merito al furto delle loro biciclette, dopo aver sentito rumori sospetti nelle loro abitazioni intorno alle 2 di notte.