Sei in Gweb+

Felino

Addio a Fausto Fochi, una vita per l'agricoltura

18 maggio 2020, 05:04

Addio a Fausto Fochi, una vita per l'agricoltura

FELINO Una vita dedicata all'agricoltura; si è spento all'età di 85 anni Fausto Fochi, residente a Felino da oltre cinquant'anni.

Nato a Vigatto nel 1934, fin da bambino ha lavorato nel podere di famiglia a San Ruffino, fino a quando il padre, decise di trasferirsi nel ‘69 a Felino in via Marconi; il podere di San Ruffino era troppo distante dal centro abitato e isolato.

A Felino acquistarono il podere chiamato “Logretto” e fu così che nacque l'azienda agricola Fochi.

Terra e bestiame, un lavoro duro che Fochi ha sempre fatto con dedizione, senza prendersi mai una vacanza. Ed è stata questa passione che ha portato l'azienda ad espandersi: oltre a produrre il latte, che per anni fu conferito al caseificio sociale di Barbiano, del quale è stato presidente fino al 2001, nello stesso anno fu acquistato dalla famiglia un caseificio per la produzione del parmigiano reggiano.

Dal 1986 al 2015 ha ricoperto la carica di presidente della società del Canale del vescovo di Felino, società che gestisce la fornitura di acqua per l'irrigazione dei campi agli agricoltori del territorio comunale e non solo.

Sono i soci stessi tramite una quota annuale che garantiscono i lavori di manutenzione e di sorveglianza.

«Era un uomo tutto d'un pezzo, innamorato della terra, ha sempre lavorato duro ed è riuscito a creare un'azienda fiorente che ha lasciato in eredità a tutti noi, la quarta generazione dei Foch» afferma il figlio Daniele.

«Era da circa un anno che la salute lo aveva abbandonato e costretto ad essere ricoverato più volte, fino a che venerdì scorso purtroppo è venuto a mancare».

Oggi l'azienda agricola Fochi, guidata dal figlio Daniele e dai nipoti Michele e Gianpaolo, conta oltre trecento capi di bestiame, campi coltivati a foraggio e cereali e una produzione di parmigiano reggiano venduto in tutta Italia.

Sposato con Bruna Gennari da più di sessant'anni, ha gioito dei nipoti e dei pronipoti fino alla fine, uomo d'altri tempi, si è spento circondato dall'affetto della famiglia. Il funerale sarà celebrato domani in forma strettamente privata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

FELINO Una vita dedicata all'agricoltura; si è spento all'età di 85 anni Fausto Fochi, residente a Felino da oltre cinquant'anni. Nato a Vigatto nel 1934, fin da bambino ha lavorato nel podere di famiglia a San Ruffino, fino a quando il padre,...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal