Sei in Gweb+

Carabinieri

Droga in città, 9 fidentini nei guai

22 maggio 2020, 05:05

Droga in città, 9 fidentini nei guai

Più di tre etti di sostanze stupefacenti sequestrati, cinque persone denunciate e quattro segnalate all'autorità giudiziaria. I carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza, durante i controlli per l'emergenza coronavirus su strade, parchi, giardinetti pubblici, hanno pizzicato in diverse zone della città nove persone, trovate in possesso di oltre 300 grammi di hascisc e marijuana e alcuni grammi di cocaina.

I carabinieri durante il lungo periodo del lockdown, hanno monitorato a fondo tutte le zone della città, per controllare che tutti rispettassero le norme imposte dall'emergenza coronavirus. Troppo spesso, tuttavia, si sono imbattuti in giovani che se ne giravano indisturbati in macchina per le strade della città, incuranti delle restrizioni imposte.

I carabinieri del Nucleo radiomobile hanno fermato diverse auto con a bordo giovani non in grado di giustificare la loro presenza in giro. Alcuni di questi, inoltre, sono stati scoperti con sostanze stupefacenti nascoste nella vettura. Altri sono stati pizzicati dai militari, mentre si aggiravano a piedi nelle strade cittadine con in tasca marijuana e hascisc. In tutto nella rete sono finiti otto fidentini e un fontanellatese, in trasferta a Fidenza, tutti maggiorenni. I carabinieri, inoltre, mentre stavano controllando un parco per contrastare assembramenti hanno notato un gruppetto di ragazzi che alla vista dei militari sono scappati, non prima di avere abbandonato un involucro contenente droga su un muretto. Totale: sequestrati oltre tre etti di marijuana e hascisc e diversi grammi di cocaina. Tutte le nove persone sono state identificate e fotosegnalate: cinque di loro sono state denunciate e quattro segnalate all'autorità giudiziaria. Per alcuni, oltre alla denuncia per possesso di sostanze stupefacenti, è scattata anche quella per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, ossia per avere violato le norme anti covid. I carabinieri continuano i controlli sia per contrastare assembramenti anti contagio covid, sia per prevenire spaccio di sostanze stupefacenti e furti.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Più di tre etti di sostanze stupefacenti sequestrati, cinque persone denunciate e quattro segnalate all'autorità giudiziaria. I carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza, durante i controlli per l'emergenza coronavirus su strade, parchi,...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal