Sei in Gweb+

LAVORI IN CORSO

La «Leoni» di Salso: a luglio riapertura con la piscina rinnovata

06 giugno 2020, 05:02

La «Leoni» di Salso: a luglio riapertura con la piscina rinnovata

La piscina Leoni riaprirà il 4 luglio dopo una serie di lavori, attualmente in corso. A fare il punto l’assessore allo Sport Stefano Compiani che ricorda come solo all’inizio di quest’anno l’Amministrazione sia tornata in possesso della gestione della piscina che come tutti gli altri impianti sportivi sarà affidata a Sogis, società che già si occupa della gestione della piscina coperta e scoperta di Fidenza.

L’Amministrazione aveva concordato con Sogis una serie di interventi per migliorare l’accessibilità e la sicurezza dell’impianto che a causa dello stop per Covid-19, potranno essere ultimati solo in giugno. Inoltre le varie disposizioni hanno ulteriormente indicato punti di rispetto del distanziamento e del numero di persone che, per l’attuale stagione, potranno accedere.

La piscina si presenterà quindi con alcune novità. L’accesso sarà da via Berenini tramite il varco che da anni è utilizzato alla sera per l’ingresso al parco. Il parcheggio antistante sarà utilizzato per la sosta di biciclette e motorini, mentre sul lato sinistro, appena dopo l’ingresso, saranno realizzati la cassa, l’infermeria e i bagni.

Da questa stagione il complesso natatorio e l’area ristorazione avranno una delimitazione e questo permetterà all’Amministrazione di mettere a disposizione della cittadinanza l’area destinata a parco urbano alla quale si potrà accedere anche nei periodi di chiusura della piscina. Per ragioni di sicurezza le vasche saranno dotate di una barriera di protezione, con pannelli vetrati, che impediranno l’accesso nelle ore serali e nei periodi di chiusura, permettendo l’utilizzo del parco e zona ristorante in sicurezza. Si è proceduto inoltre ad opere di riordino del verde cercando di realizzare un percorso pianeggiante, privo di barriere architettoniche, e un’ area in cui saranno posizionati ombrelloni e lettini. Inoltre è stato ripristinato il campo da beach volley, è stata prevista un’area bimbi, si è provveduto ad eliminare la scala di accesso al toboga non più in linea con le norme di sicurezza, mentre si sta lavorando al ripristino del trampolino.

«Speravamo di poter rispettare le abituali date di apertura, ma la situazione degli ultimi mesi non l’ha permesso – commenta Compian i-. Siamo comunque fiduciosi di poter offrire una soluzione per il periodo estivo, con l’intento di proseguire con l’apertura a settembre, almeno fino al 19-20, quando abbiamo in programma una manifestazione in ricordo del 70º anniversario del record sportivo di Carlo Pedersoli (Bud Spencer), e nella stessa data, con il Lions Salso, la seconda edizione di “Acqua nell’acqua”».

Ma sono in cantiere altri interventi: «Questa stagione rappresenta per la Leoni una sorta di anno zero - aggiunge Compiani -. La volontà dell’amministrazione è di proseguire nel 2021 con lavori di ripristino alle vasche e sala macchina. Inoltre sempre nel 2021, abbiamo allo studio la possibilità di commercializzare abbonamenti che possano essere utilizzati negli impianti gestiti da Sogis».

Compiani ricorda poi che quest'anno gli orari d’accesso alla Leoni saranno dal lunedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30 con chiusura alle 19,30 prevedendo un costo differenziato tra i giorni feriali e il week end.

A.S.