Sei in Gweb+

Lutto

La comunità di Ozzano piange Maria Ollari

04 luglio 2020, 05:01

La comunità di Ozzano piange Maria Ollari

GIAN CARLO ZANACCA

COLLECCHIO La comunità di Ozzano Taro è in lutto: se ne è andata Maria Ollari, 100 anni. Per 70 anni è stata la collaboratrice di don Franco Minardi, scomparso a 94 anni, il marzo scorso, dopo essere stato alla guida della parrocchia dei Ozzano dal 1950 al 2020.

Maria Ollari ha dedicato la propria esistenza a servizio della parrocchia e della comunità. La notizia della sua scomparsa è stata accolta con tanta tristezza e commozione dai cittadini della frazione e segue di pochi mesi quella di don Franco Minardi, ricordato proprio domenica scorsa in una messa celebrata dal vescovo, monsignor Enrico Solmi, a Ozzano Taro. E proprio il vescovo ha sottolineato l’importante ruolo svolto da don Franco nella sua comunità dove ha portato avanti il suo ministero con grande dedizione, favorendo lo sviluppo della sua Ozzano non solo in termini di evangelizzazione, ma anche in ambito culturale, sportivo e sociale.

In tutto questo gli è stata accanto Maria Ollari che è stata molto più di una perpetua, bensì una collaboratrice che si è formata e si è dedicata non solo ai lavori domestici, alla corretta tenuta della chiesa di San Pietro, ma ha svolto un ruolo importante nella catechesi e nell’organizzazione dei centri estivi, delle gite, dei momenti di socialità a cui ha sempre partecipato in modo discreto, ma dando sempre il proprio aiuto. E sono tante le generazioni di ozzanesi che la rimpiangono.

È stata una donna rigorosa nella fede e nell’impegno verso il prossimo. Il 27 febbraio scorso ha compiuto 100 anni e con il suo sguardo arguto, la sua grande lucidità si era commossa per i fiori che gli stessi parrocchiani le avevano inviato.

Poi l’arrivo della pandemia che a Ozzano Taro ha distrutto un mondo, quello fatto dagli affetti, dalla conoscenza reciproca tra tanti parrocchiani, che non ci sono più. Maria si era trasferita a Ozzano Taro con la famiglia nel lontano 1937 e aveva trovato lavoro alla Carlo Erba.

Poi nel 1950 la decisione di lasciare la ditta e dedicarsi completamente alla parrocchia, quando entrò in chiesa e vide un giovane don Franco Minardi spazzare il pavimento e gli disse «dia a me, ci penso io». E da allora è sempre rimasta al suo fianco.

Al dolore della comunità si uniscono il sindaco, Maristella Galli, assieme all’assessore al welfare, Costanza Guerci, di Ozzano: «Se ne va una persona che è stata certamente un esempio per tutti noi, per la sua costanza e il suo impegno verso il prossimo». I funerali si svolgeranno oggi, alle 9.30, partendo dalla sala del commiato di Fornovo in via Di Vittorio 17, per la chiesa di Ozzano Taro, quindi al cimitero.

 

GIAN CARLO ZANACCA COLLECCHIO La comunità di Ozzano Taro è in lutto: se ne è andata Maria Ollari, 100 anni. Per 70 anni è stata la collaboratrice di don Franco Minardi, scomparso a 94 anni, il marzo scorso, dopo essere stato alla guida della...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal