Sei in Gweb+

Cittadella

I campi da basket traslocheranno sotto i bastioni

13 luglio 2020, 05:06

I campi da basket traslocheranno sotto i bastioni

PIERLUIGI DALLAPINA

Transenne e scavi in uno dei «petali» di prato della Cittadella per preparare il terreno alla metamorfosi che a partire dall'autunno interesserà l'ex fortezza farnesiana. A dire la verità sono già diversi anni che il parco monumentale è interessato dai lavori avviati dal Comune per cercare di togliere la patina degli anni, ma soprattutto per renderlo più sicuro e divertente per chi lo frequenta.

Nei giorni scorsi il popolo della Cittadella, a cui non sfugge nulla, si è subito accorto del cantiere spuntato in un prato dell'anello basso. Per chi entra nel parco da via Italo Pizzi i lavori sono iniziati nel «petalo» di verde a destra e che lungo il lato corto confina con uno dei rampari che portano all'anello superiore e ai bastioni.

«L'area è stata transennata perché stanno eseguendo i sondaggi archeologici propedeutici alla conclusione del progetto esecutivo per la realizzazione dei nuovi campi da basket e per la ricollocazione delle giostrine», chiarisce l'assessore all'Urbanistica e ai Lavori pubblici, Michele Alinovi, prima di passare in rassegna le modifiche che inizieranno in autunno per ridisegnare la parte bassa della Cittadella. Per la precisione, gli spostamenti interesseranno l'area compresa fra l'ingresso monumentale e lo spiazzo dell'ex ostello, ora diventato La cittadella dei ragazzi.

«Questi interventi - chiarisce Alinovi - rientrano nel progetto di riqualificazione della Cittadella, presentato alla cittadinanza nel 2017, che ha l'obiettivo di migliorare le condizioni generali del parco, ricollocando alcune funzioni».

Quello che ha in mente il Comune per ridisegnare il parco assomiglia ad un gioco ad incastri, fatto di costruzioni e demolizioni per fare spazio a nuovi arrivi. Il primo passo di questa metamorfosi riguarda la costruzione dei nuovi campi da basket all'ombra dei bastioni, nel «petalo» vicino all'ingresso di via Pizzi. Qui troveranno spazio, vicino alla salita che porta ai bastioni, anche le giostrine a pagamento che si trovano all'ingresso monumentale: questa operazione costerà circa 500mila euro.

Una volta completato l'angolo sportivo sotto i bastioni verranno demoliti i campi da pallacanestro di fronte all'ex ostello, perché al loro posto arriveranno i giochi bimbi che si trovano nei prati di fianco all'ingresso monumentale.

«Abbiamo deciso di spostare i giochi per i bambini davanti alla Cittadella dei ragazzi perché quest'area è molto più ombreggiata rispetto quella all'ingresso del parco. Lasciare i bimbi sotto il sole, soprattutto durante l'estate, non è il massimo», spiega l'assessore.

Il costo di questo spostamento è di circa 800mila euro e comprende anche la spesa per rifare la pavimentazione dell'anello basso della Cittadella.

Per quanto riguarda i tempi, Alinovi anticipa alcune date: in autunno inizierà la costruzione dei nuovi campi da basket a cui si affiancheranno le giostre a pagamento e, nello stesso periodo, partirà un altro cantiere atteso da molto tempo dai frequentatori del parco. Grazie ad un investimento di 300mila euro il Comune riqualificherà l'illuminazione pubblica della parte bassa. Terminati questi lavori è previsto il rifacimento del percorso in calcestre che corre lungo il perimetro dei bastioni e che è usato dai podisti.

 

PIERLUIGI DALLAPINA Transenne e scavi in uno dei «petali» di prato della Cittadella per preparare il terreno alla metamorfosi che a partire dall'autunno interesserà l'ex fortezza farnesiana. A dire la verità sono già diversi anni che il parco...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal