Sei in Gweb+

VIA D'AZEGLIO

Tre anni e 2 mesi al rapinatore dell'autobus

15 luglio 2020, 05:02

Tre anni e 2 mesi al rapinatore dell'autobus

Sembrava tutto così semplice: una ragazza con il telefonino e un bus pieno di gente. Ed effettivamente l'obiettivo era stato centrato, perché la ragazza si era vista sfilare il cellulare in pochi attimi. Ma ciò che i due non avevano potuto calcolare era stata la reazione di alcuni giovani in viaggio sullo stesso mezzo. Arrestati un mese dopo dalla Squadra mobile, i due rapinatori - trentenni, tunisini - sono finiti sotto processo. E ieri è scattata la condanna a 3 anni e 2 mesi solo per uno dei due perché l'altro nel frattempo è deceduto.

Quel pomeriggio di novembre dello scorso anno la ragazza era sul bus numero 3 che stava percorrendo via D'Azeglio: è bastato un gesto fulmineo per rubarle il cellulare. Ma due giovani passeggeri, di origine straniera, erano intervenuti: avevano cercato di recuperare il cellulare e ne era nato un corpo a corpo con i due tunisini. Che alla fine erano stati costretti a restituire il telefonino, ma erano riusciti a forzare una delle porte del bus. Uno dei due soccorritori li aveva rincorsi, ma aveva dovuto desistere quando era stato colpito a un braccio con un cutter.

Erano subito scattate le indagini della Squadra mobile che, attraverso le immagini delle telecamere sul bus, aveva identificato e poi arrestato i due rapinatori. r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sembrava tutto così semplice: una ragazza con il telefonino e un bus pieno di gente. Ed effettivamente l'obiettivo era stato centrato, perché la ragazza si era vista sfilare il cellulare in pochi attimi. Ma ciò che i due non avevano potuto calcolare...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal